Post

Post in evidenza

I cambi di casacca nella XVIII legislatura

Immagine
I senatori Ugo Grassi, Stefano Lucidi e Francesco Urraro hanno formalizzato l’addio al Movimento 5 Stelle aderendo al gruppo della Lega. Questi altri tre cambi di casacca nella XVIII legislatura fanno riemergere il problema del “pagnottismo legalizzato” in Parlamento. Tutta colpa dell’articolo 67 della Costituzione Italiana. Per chi non lo sapesse, questo articolo afferma che “ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato”.

UE trova accordo su clima

Immagine
Dopo una lunga discussione notturna il vertice UE ha raggiunto un accordo a 27 per fissare al 2050 il raggiungimento della neutralità climatica dell’Unione Europea. L’intesa è stata trovata grazie a una soluzione di compromesso che ha consentito di superare le resistenze della Polonia: Varsavia avrà tempo fino a giugno 2020 per decidere sulla sua adesione alla strategia destinata a fare dell’UE la prima regione al mondo a zero emissioni.

Salvini indagato per voli di Stato

Immagine
L’ex vicepremier ed ex ministro dell’Interno Matteo Salvini è indagato per abuso d'ufficio dalla Procura della Repubblica di Roma, che ha trasmesso gli atti al Tribunale dei ministri. L’accusa si riferisce a 35 voli di Stato effettuati tra il 13 settembre 2018 e il 10 maggio 2019, già ritenuti illegittimi dalla Corte dei Conti, che tuttavia aveva archiviato non riscontrando un danno erariale. Aveva però trasmesso gli atti alla procura di Roma. I voli sono quelli di molti appuntamenti istituzionali di Salvini, abbinati a eventi o comizi della Lega.

Ancelotti esonerato dal Napoli

Immagine
Carlo Ancelotti non è più l’allenatore del Napoli. L’esonero è arrivato con un tweet sul profilo ufficiale della società dopo la vittoria contro il Genk nell’ultima gara del girone di Champions League. Il Napoli si è qualificato per gli ottavi, ma non sarà guidato da Ancelotti. Il nuovo allenatore è Rino Gattuso, un altro ex Milan. I tifosi già fanno gli scongiuri, visto i precedenti non entusiasmanti con Roberto Donadoni e Ancelotti.

ISPRA: Torna a crescere produzione rifiuti urbani

Immagine
La produzione di rifiuti urbani in Italiatorna a crescere dopo sei anni di calo. E’ quello che emerge dal “Rapporto Rifiuti Urbani ed. 2019” pubblicato oggi(10 dicembre) dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale(ISPRA). Nel 2018 la produzione nazionale dei rifiuti urbani si attesta a quasi 30,2 milioni di tonnellate con un aumento del 2% rispetto al 2017. La crescita è ancora maggiore se si guarda al dato pro capite: +2,2%, che in termini di quantità è pari a poco meno di 500 chilogrammi per abitante.

De Magistris: Sui rifiuti netto miglioramento

Immagine
La foto che vedete è stata scattata da Alfredo Di Domenico(noto come Bukaman) oggi(9 dicembre) in via Zuccarini a Napoli. Siamo a pochi passi dalla stazione di interscambio di Scampia. Una discarica a cielo aperto, ma per Luigi De Magistris sui rifiuti c’è un netto miglioramento. Evidentemente il sindaco non considera Scampia un quartiere di Napoli. Come al solito, il Comune di Napoli ha deciso di “privilegiare” la raccolta della spazzatura nelle zone turistiche per non danneggiare l’immagine della città.

Lo sciame sismico nel Mugello

Immagine
Sciame sismico nel Mugello, a circa 25 km a nord di Firenze. La scossa più forte alle 4:37, di magnitudo 4.5 con epicentro a Scarperia San Pietro e ipocentro a 4 km di profondità, è stata avvertita a Firenze e Pistoia. Alcuni edifici sarebbero danneggiati. La Protezione civile monitora la situazione e l’Unione dei Comuni del Mugello ha aperto la Sala di protezione civile. Molte le persone uscite in strada. Scuole chiuse in tutto il Mugello.