Post

Post in evidenza

In Campania esauriti i tetti di spesa sanitaria

Immagine
Vincenzo De Luca sta preparando la Giunta della XI Legislatura in Regione Campania. Il governatore sta cercando di accontentare tutti quelli che l’hanno appoggiato in campagna elettorale. Nel frattempo i cittadini devono fare i conti con il problema perenne delle visite specialistiche nel settore privato o pubblico. Il 26 settembre 2020 è il giorno in cui sono esauriti i tetti di spesa sanitaria in Campania. Cosa significa? Che fino al 31 dicembre 2020 esami radiografici e visite cardiologiche saranno a pagamento nel settore privato.

Presidente Inps aumenta il suo stipendio

Immagine
Il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, raddoppia lo stipendio con effetto retroattivo. Questo significa che prenderà anche i soldi arretrati a partire dalla sua nomina del 19 maggio 2019. Tutto con un regolare decreto interministeriale che la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, ha firmato lo scorso 7 agosto insieme con il collega del Tesoro Roberto Gualtieri. L’aumento di stipendio riguarda anche il vice presidente e i consiglieri di amministrazione. Lo stesso beneficio l’hanno ottenuto anche i vertici dell’Inail. Il presidente Tridico passa da 62 mila a 150 mila euro l’anno, mentre al vicepresidente di Inail vanno 40 mila euro all’anno più altri 20 mila se ha deleghe.

De Luca vuole chiudere tutto, tranne il concorso

Immagine
Vincenzo De Luca è ritornato a fare le dirette Facebook sulla pagina ufficiale della Regione Campania. L’emergenza coronavirus ha fatto trasformato nuovamente il governatore in uno sceriffo. Ieri(24 settembre) è stato reintrodotto l’obbligo dell’uso della mascherina anche all’aperto. Oggi De Luca ha dichiarato che è pronto a chiudere tutto se continua l’aumento dei contagi in Campania. Il governatore però non ha minacciato di sospendere il concorso per i centri per l’impiego che si tiene alla Mostra d’Oltremare. Evidentemente i partecipanti sono immuni al coronavirus. Un controsenso di un politico politicante che sta perennemente in campagna elettorale.

Obbligo mascherina all’aperto in Campania

Immagine
Da oggi(24 settembre), in Campania torna l’obbligo di mascherine anche all’aperto. Lo dispone la nuova ordinanza del presidente della Regione Vincenzo De Luca. La misura è valida fino al 4 ottobre 2020. L’ordinanza conferma le precedenti disposizioni, come l’obbligo di rilevare la temperatura di dipendenti e utenti di uffici pubblici e all’ingresso dei locali. Dal 31 luglio ad oggi la Campania è al quarto posto per incremento di contagi da coronavirus, dietro solo a Lombardia, Lazio e Veneto. In soli 54 giorni sono risultate positive 5.908 persone, 908 in più rispetto al periodo 2 marzo-31 luglio.

Campania al quarto posto per crescita contagi

Immagine
Da alcuni settimane la Campania, insieme a Lombardia, Lazio e Veneto, è la regione con il più alto incremento di nuovi casi di coronavirus. Nel rapporto tra nuovi contagi e tamponi effettuati la regione guidata da Vincenzo De Luca si piazza ogni giorno nei primi posti. Oggi(23 settembre) la Campania è risultata la Regione con più nuovi casi(248) e si piazza al primo posto anche nel rapporto tra nuovi contagi e persone testate con una percentuale del 5,06%.

Consiglieri regionali eletti in Campania

Immagine
Il Ministero degli Interni ha pubblicato l’elenco dei nuovi consiglieri regionali eletti in Campania. Nella suddivisione dei seggi alcuni non sono assegnati a causa della suddivisione di genere che prevede che un terzo del Consiglio regionale sia composto da donne. La coalizione che ha appoggiato il vincitore Vincenzo De Luca ottiene 32 seggi così suddivisi: 8 al PD, 6 alla lista De Luca Presidente, 4 a Italia Viva, 2 a Campania Libera, 2 a Fare Democratico-Popolari, 2 a Noi Campani, 2 a Liberaldemocratici-Moderati, 2 a Centro Democratico, 1 al Partito Socialista Italiano, 1 a +Campania in Europa, 1 a Europa Verde-Demos Democrazia Solidale e 1 a Davvero-Partito Animalista.

De Luca vince con l’ammucchiata di liste

Immagine
Ieri(21 settembre) si sono chiuse le urne per per eleggere il nuovo consiglio regionale in Campania. Le elezioni Regionali 2020 hanno visto il trionfo Vincenzo De Luca(PD). Il governatore uscente è stato favorito anche dall’ammucchiata di liste che l’hanno sostenuto. L’affluenza definitiva è stata del 55,48%, il 3,55% in più rispetto alle precedenti consultazioni(51,93%). Per l’ennesima volta ha vinto il partito del non voto(44,52% di astensione). De Luca è risultato il candidato governatore più votato con il 69,48%, il 18,33 punti percentuali in più rispetto alla Regionali 2015.