Post

Post in evidenza

Goletta Verde: Inquinato 48% mare Italia

Immagine
Presentati a Roma i risultati conclusivi di Goletta Verde 2018. Il viaggio era iniziato il 22 giugno dalla Liguria e terminato in Friuli Venezia Giulia ieri(12 agosto). Il bilancio del mare dell’Italia resta critico. Su 261 campioni di acqua analizzati dal laboratorio mobile di Goletta Verde, il 48% è risultato con cariche batteriche superiori ai limiti imposti dalla normativa. I campioni prelevati dai nostri mari risultano fortemente inquinati(39%) e inquinati(9%). Si tratta di un punto inquinato ogni 59 km di costa.

Monsanto dovrà risarcire uomo malato di cancro

Immagine
Il tribunale di San Francisco ha condannato la multinazionale di biotecnologie agrarie Monsanto a un risarcimento danni di 289 milioni di dollari ad un uomo degli Stati Uniti che si è ammalato di cancro. Per i giudici l’azienda non ha segnalato la pericolosità dell’erbicida “Roundup”. All’uomo è stato diagnosticato 2 anni fa un linfoma incurabile. Ha utilizzato il diserbante, il cui principio attivo è il glifosato, per due anni. E’ stato celebrato un processo veloce perché alla parte lesa resta poco da vivere. La Monsanto respinge le accuse e ha già annunciato che farà appello.

Cgia: Cresce debito famiglie con banche

Immagine
Negli ultimi anni le banche sono ritornate a prestare soldi alle famiglie italiane e il debito è tornato a crescere. Al 31 dicembre 2017 le famiglie italiane sono indebitate per un importo medio pari a 20.549 euro. L’indebitamento medio è quello per mutui casa, prestiti personali, prestiti contro la cessione dello stipendio, aperture di credito in conto corrente. In totale i passivi accumulati con le banche e gli istituti finanziari ammontano a quasi 534 miliardi di euro. E’ quello che emerge dal rapporto pubblicato oggi(11 agosto) dalla Cgia di Mestre.

Il crollo della Lira turca

Immagine
“Se si vuole causare la rovina di una nazione, occorre per prima cosa distruggere la moneta. Di conseguenza, il cardine di ogni difesa è una moneta solida”. Si conclude così la premessa del libro “Quando la moneta muore” di Adam Fergusson. L’estate 2018 sta diventando calda per colpa della crisi della valuta della Turchia. Il crollo della Lira turca va avanti da alcuni mesi per i timori circa le politiche di Ankara. Dall’inizio dell’anno la valuta turca ha perso il 35% rispetto al dollaro americano.

Assessore Sardu fa l’interprete del consigliere extracomunitario

Immagine
A Napoli lo scorso mese ci sono state le votazioni per eleggere un cittadino extracomunitario presso il Consiglio Comunale con diritto di parola ma non di voto. Questa è l’ennesima pagliacciata voluta dal sindaco Luigi De Magistris. Alla fine l’elezione “farlocca” è stata vinta da Fernando Viraj Prasanna con 504 voti su 734 votanti. L’uomo di di nazionalità Srilankese è nato nel 1977 e si è fatto notare per la scarsa padronanza dell’italiano.

PD di Renzi considera 80 euro un totem

Immagine
In Italia si torna nuovamente a parlare degli 80 euro, diventati per il PD di Matteo Renzi una sorte di totem. Meglio fare un breve riepilogo prima di andare avanti. Tutto è iniziato nel 2014 alla vigilia delle elezioni Europee. Il governo Renzi decide di introdurre il bonus IRPEF(noto come bonus 80 euro) per i lavoratori dipendenti che hanno redditi tra gli 8 mila e i 25 mila euro annui lordi. Alla fine, gli 80 euro sono stati determinanti per la vittoria del Partito Democratico alle elezioni Europee.

BCE: In Italia redditi da lavoro inferiori al periodo pre-crisi

Immagine
Il bollettino di agosto della Banca Centrale Europea mette in evidenza i problemi di due Paesi dell’Unione Europea. In Italia e Spagna i redditi da lavoro sono nettamente inferiori rispetto al periodo pre-crisi, a causa della moderazione salariale e della disoccupazione rimasta su livelli elevati. I consumi in questi due Paesi non hanno ancora evidenziato una completa ripresa, mentre in Germania e Francia sono di circa il 10% più alti rispetto a prima della crisi. Stabile lo slancio dell’economia mondiale, ma si evidenziano rischi a causa dei dazi commerciali.