Un esponente della COL, Mara Carfagna

Mara Carfagna non risponde alle domande di Piero Ricca.

Mara Carfagna La COL non piazza solo professionisti e condannati, ma anche belle “pucchiacche”. La capostipite di questa “specie” è senz’altro il ministro delle Pari Opportunità, Mara Carfagna. Nel lontano 1997, questa donna sbuco fuori dal nulla partecipando al concorso Miss Italia. Nel 2000 debutta in TV con “La Domenica Del Villaggio”, programma che condurrà fino al 2006.

Nel 2006 viene piazzata da Silvio Berlusconi nel programma “Piazza Grande” in onda sulla Rai. Il vero boom mediatico la Carfagna lo ottiene nel 2005 quando posa per un calendario sexy. Il bel corpo della showgirl viene notato anche da Berlusconi, il quale decide di candidarla alle elezioni politiche del 2006. Da quel momento, questa tipa è diventata prima parlamentare e poi ministro senza avere nessuna esperienza di politica. A pagare lo stipendio dell’ex showgirl è lo stupido contribuente italiano. Berlusconi la “piazza” e noi paghiamo. La Carfagna al Ministero delle Pari Opportunità è un’offesa per le donne. Una domanda sorge spontanea: che fine hanno fatto le femministe di una volta? Nel video potete ammirare il mutismo della Carfagna di fronte a semplici domande poste da Piero Ricca.

Commenti

  1. ...e speriamo che almeno quello lo faccia bene!!! smaccki, S.

    RispondiElimina
  2. Credo che almeno quello lo sappia fare... :) Kiss.

    RispondiElimina

Posta un commento

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Cgia: Consumi famiglie tagliati di 21,5 miliardi

La caduta del muro di Berlino

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

Voragine in via Masoni