Un esponente della COL, Altero Matteoli

Uno dei pezzi più vetusti e pregiati della COL è il politico della PDL e attuale Ministro delle infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli. Costui attualmente ricopre anche la carica di sindaco nel Comune di Orbetello. Devo confessarvi che non so se questo politico percepisca o meno due stipendi(da senatore e da sindaco), ma so che costui rappresenta in pieno la figura dell’uomo politico che si è piazzato a spese nostre nel Parlamento italiano.

Altero Matteoli è diventato deputato alla Camera per la prima volta nel 1983 e ci è rimasto fino al 2006. Nell’elezioni vinte dal centro sinistra del 2006, Matteoli riesce ad accaparrarsi una poltrona al Senato. Riesce a mantenere questo “posto” anche nella tornata elettorale del 2008. Silvio Berlusconi lo nomina Ministro delle infrastrutture e dei Trasporti.

Il settimanale “L’Espresso” ha messo alla luce una strana cosa accaduta durante le assunzioni alla nuova Alitalia. Sembra che il figlio di Matteoli sia stato assunto grazie ad una raccomandazione scavalcando centinaia di colleghi. Matteoli padre, è colui che ha dato avvio al cosiddetto “Piano Casa” , ovvero un progetto che si prefigge di realizzare in 5 anni 100 mila alloggi.

Altero Matteoli è anche colui che grazie alla Giunta per le Autorizazioni della Camera non sarà processato per un’accusa di favoreggiamento nell’ambito di un’inchiesta per abusi edilizi sull’isola d’Elba. La Giunta ha giustificato la decisione stabilendo che il reato commesso dall’allora ministro dell’Ambiente era attinente alla sua funzioni ministeriali. Questa è l’Italia…

Commenti

  1. C.O.L. - B.R.A e figli......

    RispondiElimina
  2. Oramai quelli della COL fanno tutto in famiglia... :) Tutto naturalmente a spese nostre. Mica son fessi.

    RispondiElimina

Posta un commento

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il modello di integrazione di De Magistris

Maxi operazione contro IPTV illegali

Renzi lascia il PD

Bankitalia: Debito pubblico a 2.409,9 miliardi. E’ record

La guerra che fa salire il prezzo del petrolio

Italia Viva è copyright De Luca