Adolescenti, spensierate e aspiranti Escort

image La società italiana sta diventando sempre più frenetica e priva di valori etici. I genitori di oggi per mancanza di tempo e di personalità non sono più all’altezza di quelli di una volta.

Dopo la Gran Bretagna, anche in Italia si sta diffondendo tra le ragazzine la moda del “sexting”, ovvero fotografarsi in pose osé e inviare gli scatti via cellulare o caricarli nei social network. Se prima le ragazzine si spogliavano per pochi euro, ora lo fanno gratis per puro esibizionismo.

Un’adolescente su 4 ha ammesso di essersi fatto una foto osé. Il 17% confessa di aver inviato le proprie pose erotiche solo al proprio fidanzato, mentre solo il 7% dichiara di essersi pentita. Il 2% ammette di aver pubblicato su internet le proprie foto sexy. A darci questo quadro desolante è il sondaggio condotto dal sito web “Top Girl”. Che futuro avrà la nostra società con queste tipo di donne esibizioniste?

Commenti

  1. Poveri noi....meno male che non ho figli se no farei una strage a suon di ceffoni e calci in culo!!!smacckiiii

    RispondiElimina
  2. Se in futuro avrò la fortuna di essere padre, userò la tua stessa tattica. Molti genitori oggi sono troppo accondiscendi... Qualche ceffone non ha mai fatto male. Saluti.

    RispondiElimina

Posta un commento

I post più letti negli ultimi sette giorni

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

CheBanca! con problemi tecnici

Istat: Lettori di libri stabili in Italia