Gli italiani non utilizzano internet

Gli italiani non utilizzano internet La Commissione UE ha diffuso dei dati riguardanti la diffusione e l’uso di internet nei paese membri dell’Unione Europea. Come prevedibile, gli italiani sono tra gli ultimi(23esimi) ad utilizzare il web “regolarmente”, mentre l’Italia è al di sotto della media UE riguardo al numero di case connesse alla banda larga.

Il rapporto pubblicato oggi da Bruxelles evidenzia che solo una minoranza di italiani utilizza internet con regolarità e metà della popolazione circa non ha mai aperto una pagina web. Anche se la diffusione della banda larga è aumentata negli ultimi anni, solo il 31% delle abitazioni(una casa su 3) è connesso ad una “linea veloce”. Questo fa sì che la diffusione della banda larga in Italia resti di 4 punti più bassa rispetto alla media UE. C’è una cosa in cui l’Italia è ai primi posti in Europa e nel mondo. La percentuale di utilizzo di cellulari ha una diffusione pari al 152,2%. Questo dato mi lascia molto sconcertato, perché sono sicuro che molti acquistano cellulari “ipertecnologici” solo per fare telefonate. Povera Italia.

Per ulteriori info: Ansa.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

CheBanca! con problemi tecnici

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

Istat: Lettori di libri stabili in Italia