Il pullman della Libertà?

Il titolo della manifestazione del PDL del 20 marzo La “moda” della piazza ha contagiato anche gli uomini del PDL.

Sabato 20 marzo a Roma in Piazza San Giovanni in Laterano ci sarà una manifestazione contro il “piano eversivo” della magistratura per estromettere il PDL dalle elezioni nella regione Lazio. Per l’occasione, quelli del Popolo Delle Libertà chiamano a raccolta tutti i “berlusconini”.

Dopo lo slogan del “governo del fare”, i politicanti del PDL hanno deciso di intitolare la manifestazione con “l’amore vince sempre sull’invidia e sull’odio”. Non so, ma gli organizzatori hanno contattato Federico Moccia per scegliere il titolo?

L’assessore regionale della Lombardia, Stefano Maullu, sul suo sito invita la gente ad aderire al “Pullman della Libertà”. A questo punto non mi sorprenderei se in futuro questi del PDL associassero la parola “Libertà” anche ad un vespasiano…

La “forza del fare”(così si autodefinisce il simpatico assessore) scrive che “l’obiettivo della manifestazione è quello di comunicare a tutti gli italiani il nostro intento di portare la moralità del fare anche nel governi regionali attualmente in mano alla sinistra, come dice lo slogan: dal Governo del fare alle Regioni del fare”.

Ora mi chiedo, a quale moralità del fare si riferiscono costoro? A quella di andare ad Escort come ha fatto il nostro caro presidente del Consiglio?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli