Formigoni non ha tempo da perdere sul caso P3

Roberto Formigoni non ha tempo da perdere Nel giugno del 1995 Roberto Formigoni viene eletto governatore della Regione Lombardia. Da qual momento il politico non ha più lasciato la “comoda” poltrona lombarda. Ormai “regna” da 15 anni.

In pratica la Lombardia è diventata quasi una proprietà di Formigoni. Per questo motivo la regione dovrebbe cambiare nome in “Formigardia”.

Lunedì 2 agosto 2010, Roberto Formigoni dovrà presentarsi in Tribunale in veste di testimone per rispondere ai magistrati romani sulle presunte pressioni che il “comitato d’affari” di Flavio Carboni avrebbe esercitato in sede di esame di ricorso contro l’esclusione della lista Formigoni alle ultime elezioni regionali.

Il cronista Franz Baraggino ha cercato di porre alcune domande al governatore della Lombardia sul caso P3. Formigoni ha preferito non rispondere ed è scappato come fanno di solito alcuni esponenti del PDL. Non contento si è rivolto al cronista dicendo di non aver tempo da perdere…

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli