La raccolta delle verdure intorno al termovalorizzatore di Acerra

Termovalorizzatore di Acerrra

Oggi(16 luglio), sulla versione online de “Il Corriere Del Mezzogiorno” è comparso un reportage fotografico di Gennaro Manzo.

Questa volta le foto non sono state fatte alle cose meravigliose della natura o a qualche bella modella. L’oggetto ispiratore è il termovalorizzatore di Acerra.

Il reporter ha voluto mostrare al mondo una fatto insolito. L’inceneritore di Acerra è immerso nel verde. Tutto intorno si notano le coltivazioni di verdura che verranno distribuite in tutta la regione e oltre. Ora mi chiedo, qualcuno controllerà la qualità di quelle verdure?

Il mistero rimane, come rimane il mistero dei frequenti roghi nella zona nord di Napoli. Tanto un inceneritore in più o uno in meno, prima o poi si deve morire. Da “Campania Felix” a “Campania Infernix” il passo è breve…

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Scampia sommersa dai rifiuti

Taglio dei parlamentari è legge

Scuola chiusa per discarica abusiva

Approvato nota al DEF. Stop aumento IVA

Cgia: Grandi imprese evasione maggiore

Istat: Disoccupazione luglio al 9,5%