Scritte a favore di Saviano a Casal di Principe

La scritta a favore di Saviano a Casal di Principe Dopo l’uscita del libro “Gomorra”, i media hanno bersagliato il comune di Casal di Principe definendolo come un posto in cui abitavano solo criminali e omertosi.

Nei giorni scorsi, per la prima volta nel comune del Casertano sono comparse delle scritte a favore dello scrittore di “Gomorra” Roberto Saviano.

Sul muro di cinta dello stadio dove giocava l’Albanova c’era una scritta con vernice blu che recitava “Dieci, cento, mille Saviano. Questo è per i Casalesi del clan”. Un po' più in alto c’era scritto “Viva Saviano” con vernice spray nera.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Scampia sommersa dai rifiuti

Taglio dei parlamentari è legge

Scuola chiusa per discarica abusiva

Approvato nota al DEF. Stop aumento IVA

Cgia: Grandi imprese evasione maggiore

Istat: Disoccupazione luglio al 9,5%