Cresce il PIL in Italia

PIL in crescita in Italia Dopo tante brutte notizie, finalmente arriva un dato positivo per la “nostra” Italia.

Nel secondo trimestre del 2010 il prodotto interno è aumentato dello 0,4% rispetto al trimestre precedente. La crescita è stata dell’1,1% rispetto alla stesso periodo del 2009.

La crescita registrata su base annua rappresenta il valore più alto dall’inizio della crisi. Per trovare un valore superiore bisogna tornare al 1,5% registrato nel terzo trimestre del 2007. Ma le “buone” notizie non si fermano qui.

A giugno la produzione industriale ha registrato un aumento dell’8,2% rispetto allo stesso mese del 2009. L’aumento è stato dello 0,6% rispetto a maggio 2010. L’Istat comunica che questo dato rappresenta il miglior risultato tendenziale dal dicembre del 2000.

A giugno è cresciuta anche la produzione degli autoveicoli. Rispetto allo stesso mese del 2009 si è registrata una crescita del 7,5%. Nel primo semestre la produzione auto ha messo a segno un aumento del 7,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Scampia sommersa dai rifiuti

Taglio dei parlamentari è legge

Scuola chiusa per discarica abusiva

Istat: Disoccupazione luglio al 9,5%

Approvato nota al DEF. Stop aumento IVA

Cgia: Grandi imprese evasione maggiore