In calo gli acquisti. Il 2 gennaio partono i saldi

Le date dei saldi 2011Le prime due festività sono andate via. I consumi sono stati deludenti. Secondo i dati forniti da “Federconsumatori” e “Adusbef”, le vendite nel periodo di Natale hanno avuto un calo del 12% rispetto al 2009. In totale sono stati spesi 5 miliardi di euro a fronte di una previsione di cinque miliardi e mezzo.

Il crollo dei consumi a Natale è imputabile a due fattori: la crisi economia e la furbizia della gente. La maggior parte delle persone aspetta i saldi invernali di inizio anno per “riempire” il proprio armadio. Per questo motivo, Rosario Trefiletti e Elio Lannutti, presidenti di “Federconsumatori” e “Adusbef” auspicano che in futuro i saldi possano iniziare prima delle festività natalizie come avviene in molte città europee.

Nel 2011 i saldi inizieranno il 2 gennaio. Si partirà con Napoli, Palermo, Potenza e Catanzaro. A Bolzano i saldi inizieranno l’8 gennaio e si concluderanno il 19 febbraio. A Trento i commercianti determinano liberamente i periodi in cui effettuare i saldi nella durata di 60 giorni. Ad Aosta i saldi inizieranno solo il 10 gennaio.

Confcommercio prevede che le famiglie italiane spenderanno in media 415 euro. Nel settore abbigliamento e accessori entreranno 6,2 miliardi di euro, pari al 18% del fatturato annuo. Di tutt’altro parere la Codacons. L’associazione prevede un flop e riduzioni degli acquisti comprese tra il 10% e il 20% rispetto ai saldi del 2010, specie nelle grandi città”. Di seguito potete leggere l’avvio e la chiusura dei saldi per ogni regione.

Regione Inizio Fine
Basilicata 2 gennaio 2 marzo
Calabria 2 gennaio 28 febbraio
Campania 2 gennaio 31 marzo
Molise 2 gennaio 28 febbraio
Piemonte * 2 gennaio 31 marzo
Sicilia 2 gennaio 15 marzo
Friuli Venezia Giulia 3 gennaio 31 marzo
Abruzzo 6 gennaio 6 marzo
Emilia Romagna 6 gennaio 6 marzo
Lazio 6 gennaio 16 febbraio
Liguria 6 gennaio 19 febbraio
Lombardia 6 gennaio 7 marzo
Marche 6 gennaio 1 marzo
Puglia 6 gennaio 28 febbraio
Toscana 6 gennaio 6 marzo
Umbria 6 gennaio 7 marzo
Veneto 6 gennaio 28 febbraio
Sardegna 8 gennaio 8 marzo
Valle d’Aosta 10 gennaio 31 marzo

* A Torino i saldi inizieranno il 6 gennaio e termineranno il 3 marzo.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli