Le primarie del centrosinistra a Napoli

Primarie Napoli 23 gennaio 2011

Oggi(23 gennaio), a Napoli ci sono le primarie del centrosinistra per scegliere il candidato a sindaco alle comunali del prossimo maggio. In lizza ci sono 4 persone. Tre sono del Partito Democratico ed uno di Sinistra e Libertà.

I pretendenti sono: Nicola Oddati(PD), Umberto Ranieri(PD), Andrea Cozzolino(PD) e Libero Mancuso(SEL). Fino a pochi giorni fa era in lizza anche Luigi Sorbillo. All’ultimo momento il “pizzaiolo” ha ritirato la candidature raccogliendo l’invito di Umberto Ranieri a realizzare un’intesa per concentrare le energie sulla propria candidatura.

I 115 seggi resteranno aperti fino alle ore 21. Tutte le informazioni relative alla ubicazione dei seggi e per votare sono disponibili sul sito  www.primarienapoli.it. Per votare occorre un documento di riconoscimento e bisognerà pagare 1 euro. Possono votare anche i ragazzi che hanno compiuto 16 anni. Per ogni quartiere di ciascuna delle 10 municipalità della città sono allestiti seggi accoppiati alla sezione elettorale di appartenenza.

Il 21 gennaio 2011 è venuto a Napoli Nichi Vendola. Il governatore della regione Puglia ha rilasciato un’intervista al blog “NapoliUrbanBlog”. Vendola ha dichiarato “Libero Mancuso è l’uomo giusto per Napoli. Ci vuole un uomo libero per una città libera”. Il leader di SEL ha parlato anche del “caso” Berlusconi e di Marchionne.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli