Libero pubblica il numero di Michele Santoro

Libero pubblica il numero di SantoroLa guerra di “zizzania” non si placa. Dopo la pubblicazione(voluta?) del numero di Berlusconi in un servizio di “AnnoZero”, i “vassalli” del premier hanno scatenato una serie di polemiche. Ieri(21 gennaio), “Il Giornale” ha pubblicato un articolo sulla vicenda. Oggi, è stato “Libero” a fare un vero e proprio “scoop”.

Il giornale diretto da Maurizio Belpietro e Vittorio Feltri ha pubblicato in prima pagina il numero di cellulare(foto) di Michele Santoro. L’articolo, firmato da Andrea Morigi, si intitola “Santoro dà il cellulare del Cav, questo è il suo: 348¹”. Il giornalista(?) scrive “Al 348¹ risponde Michele Santoro. L’autorizzazione alla divulgazione, per la proprietà transitiva, deriva dall’interessato, secondo il quale rientrerebbe nei limiti della libertà di stampa rendere noto, sebbene a rate, il numero di cellulare di Silvio Berlusconi”.

La cosa scandalosa di “Libero” non è la pubblicazione di articoli inutili come quello su Santoro o sui deputati di FLI, ma il fatto che questo giornale va avanti grazie alle sovvenzioni all’editoria. In pratica, tutti i contribuenti(anche quelli che non leggono il “coso” di Belpietro e Feltri) finanziano “Libero”. Ma siamo pazzi?

Ora spero che Santoro nella prossima puntata di “AnnoZero” ci riveli i numeri dei due direttori di “Libero”. Allora si che ci facciamo quattro risate. Per esempio vorrei chiedere a Belpietro che fine ha fatto il suo attentatore. Basta con questi giornalisti “vassalli”.

¹ Ho evitato di scrivere il numero. Tanto è visibile su “Libero”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

CheBanca! non funziona

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

CheBanca! con problemi tecnici

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Legambiente: 148 eventi estremi nel 2018