Berlusconi: Mobilitazione faziosa delle donne

La manifestazione delle donne a Piazza del PopoloIeri(13 febbraio), molte persone hanno manifestato in 230 piazze italiane per dire basta alla degradazione delle donne. La protesta era senza colori di partito, ma ha visto la partecipazione di molti esponenti politici, soprattutto del gentil sesso.

Questa mattina, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è intervenuto telefonicamente alla trasmissione “Mattino Cinque”. Il premier ha detto “La manifestazione di ieri mi è sembrata un pretesto per sostenere un teorema giudiziario che non ha riscontro nella realtà. Ho visto la solita manifestazione di parte, faziosa”. Incredibile, il “culo flaccido” è riuscito a menzionare la giustizia anche in questo caso.

Berlusconi ha rifiutato la sfida proposta da Fini. Il premier ha detto “La proposta di dimissioni formulata da Fini è irricevibile. E' l’ora di valutare se la sua posizione è compatibile con il ruolo super partes”. Non c’è che dire,  bisogna essere orgogliosi del nostro presidente del Consiglio. Oltre ad essere un fesso(ha creduto che Ruby fosse la nipote di Mubarak), ora è diventato anche un codardo.

Il “piccino” ha aggiunto “Il presidente Napolitano mi ha garantito che finché c'è una maggioranza non c'è motivo per sciogliere il Parlamento. La Costituzione prevede che per farlo debba consultare i presidenti delle Camere e il premier”. In pratica, il “culo flaccido” non mollerà facilmente la comoda poltrona.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli

Scampia sommersa dai rifiuti

Scampia è diventata la discarica di De Magistris