La Iervolino querela Beppe Grillo

La Iervolino chiede un milione di euro a GrilloIeri(10 febbraio), il programma “AnnoZero” ha mandato in onda un’intervista a Beppe Grillo. Le dichiarazioni del comico genovese hanno scatenato un putiferio bipartisan.

Durante il suo monologo, il blogger ha criticato apertamente anche l’operato del sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino. Grillo ha dichiarato “Il portavoce del Movimento 5 Stelle di Milano ha 20 anni. E’ uno studente di scienze politiche. Hanno detto che è troppo giovane, non ha esperienza. Lo raffronti a chi? Ad Alemanno che ha messo dentro cani e porci nella giunta? Alla Iervolino che ha inserito la camorra e i rifiuti in tutto il comune?”

Proprio queste parole hanno fatto andare su tutte le furie il sindaco di Napoli. La Iervolino ha dato immediato mandato ai legali del Comune di sporgere querela a carico del signor Beppe Grillo. Il sindaco ha dichiarato “Le affermazioni di Grillo alla trasmissione Annozero di ieri sera sono semplicemente ridicole e deliranti e richiederebbero soltanto compassione, oltre ai consigli di un buon medico”.

L’inutile sindaco della “munnezza” non di ha detto solo questo. La Iervolino ha aggiunto “Tuttavia, siccome chi parla in pubblico ha anche il dovere di essere fedele alla verità e di evitare di dare informazioni fantasiose e deliranti. Ho dato immediato mandato ai legali del Comune di Napoli di sporgere querela a carico del signor Beppe Grillo e di intentare causa in sede civile per il risarcimento dei danni procurati all’immagine mia e del Comune di Napoli. Chiederò, a titolo di risarcimento, un milione di euro da destinare ai minori disabili, disagiati, e comunque poveri, assistiti dal Comune di Napoli”.

Ora, mettiamo il caso che comune di Napoli non vinca la causa(cosa molto probabile), mi chiedo chi pagherà le spese legali? Lo stupido contribuenti napoletano? Invece di parlare di beneficenza(è troppo facile farla con i soldi degli altri), il sindaco dovrebbe dirci che pagherà di tasca sua le spese legali nel caso perda la causa.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli