Gigi D’Alessio non si presenta alla campagna elettorale della Moratti

I fan di D'Alessio contestano la MorattiIeri(26 maggio), Letizia Moratti ha chiuso la campagna elettorale a Milano. Quelli di PDL avevano pensato di portare una “guest star” per riempire piazza Duomo. Purtroppo(per loro), il cantante Gigi D’Alessio non si è presentato.

L’autore neomelodico napoletano ha dato forfait per ragioni dovute al diluvio di insulti e minacce di leghisti e di alcuni suoi fan su Facebook. D’Alessio ha spiegato “Sono stato invitato dal Presidente Berlusconi a festeggiare questa giornata ed ho aderito con piacere. Ma il clima di estrema tensione che si è venuto a creare, sia attraverso i giudizi di chi ha un pensiero politico diverso, che i commenti ricevuti da parte di alcuni esponenti della Lega Nord, in quanto napoletano, mi hanno indotto a recedere dall’invito e lasciare Milano”.

Il forfait del neomelodico ha anche un risvolto politico. La maggior parte delle persone era andata in piazza Duomo per ascoltare le canzoni(?) di D’Alessio. Gli organizzatori hanno preferito non dire nulla ai fan del neomelodico. Il motivo? Quelli del PDL temevano che la piazza si sarebbe svuotata prima dell’arrivo della Moratti.

Alla fine i fan di D’Alessio si devono accontentare di Red Ronnie. Nel video potete notare i tanti fan venuti solo per ascoltare il neomelodico napoletano. Addirittura c’è una tipa che viene dal Sud Italia. Ed io che pensavo che le vrenzole fossero presenti solo a Napoli. Questa sera Gigi D’Alessio sarà a piazza del Plebiscito per la chiusura della campagna elettorale di Gianni Lettieri. I due hanno degli “amici in comune”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

La caduta del muro di Berlino

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

Voragine in via Masoni

Svimez: Cresce divario tra Sud e resto d’Italia