Il governatore della Regione Lazio o una vrenzola?

Lo show di Renata PolveriniIl 10 maggio 2011 Renata Polverini è andata a Genzano per sostenere il candidato del centrodestra Vittorio Barbaliscia. Il governatore della Regione Lazio si è reso protagonista di una performance da “vrenzola”.

Durante il comizio un gruppo di persone hanno contestato la Polverini. Inizialmente il governatore non ci fa tanto caso, ma poi perde la pazienza e risponde senza alcun contegno. Il governatore urla “Questa purtroppo è la democrazia e ve ne dovete fare una c...o di ragione”. La Polverini sembra un fiume in piena.

Il governatore si rivolge ad un contestatore dicendo “Con me caschi male, so’ della strada come te, le manifestazioni le organizzavo quando tu c’avevi i pantaloncini corti, non mi faccio mettere paura da una zecca come te. Quindi fatemi il c...o di piacere, andatevene a casa. A chi pensate di mettere paura? Non ho paura nemmeno del diavolo”. Non contenta, la Polverini aggiunge “Riprendi, riprendi: lo sai faccio con quella? Mo' scendo e te lo dico”. Ma ci rendiamo conto da chi siamo governati?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Concorso per Vigili Urbani del Comune di Napoli

Confindustria propone tassa sul contante

Stipendi dei dirigenti del Comune di Napoli

Koulibaly e Ghoulam alla scuola Elsa Morante di Scampia

L’inutile sfogo di Ancelotti per gli spogliatoi del San Paolo

Impianti Universiadi abbandonati al degrado