ISVAP: Le polizze RC auto di S.C. De Asigurare-Reasigurare Astra S.A. non sono regolari in Italia

Comunicato ISVAP 23 maggio 2011Il 23 maggio 2011 l’ISVAP ha diramato un comunicato per segnalare la commercializzazione di polizze di responsabilità civile auto su veicoli immatricolati in Italia intestate a “S.C. De Asigurare-Reasigurare Astra S.A.”. La compagnia ha sede legale in Romania in str. Nerva Traian nr. 3, bl. M101, Bucuresti, Sector 3.

L’autorità informa che detta impresa, pur risultando autorizzata in Romania all’esercizio dell’attività assicurativa in alcuni rami danni, non ha mai comunicato l’intenzione di operare in Italia. Pertanto, l’emissione da parte della società di polizze di responsabilità civile auto relative a veicoli immatricolati in Italia, non è regolare. La società inoltre, in assenza di abilitazione ad operare in Italia, non dispone sul territorio nazionale del rappresentante per la gestione dei sinistri né ha aderito all’UCI ed al Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada.

In generale, l’ISVAP raccomanda sempre di verificare, prima della sottoscrizione dei contratti, che gli stessi siano emessi da imprese regolarmente autorizzate allo svolgimento dell’attività assicurativa. Chiarimenti ed informazioni in merito potranno essere richiesti presso la sede ISVAP(Via del Quirinale, 21 – 00187 Roma – tel. 06.42.133.1 – telefax 06.42.133.206) o acquisiti direttamente attraverso la consultazione dell’Albo delle imprese disponibile sul sito Internet www.isvap.it.

Allegato: Comunicato stampa ISVAP del 23 maggio 2011

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Regione Campania non approva convenzione. Navigator senza lavoro

Cgia: Consumi famiglie tagliati di 21,5 miliardi

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino