Confesercenti: 7 su 10 gli italiani in vacanza

Mare di ViesteMartedì scorso(21 giugno) è entrata ufficialmente l’estate. La prossima settimana ci sarà il primo grande esodo verso le località balneari dei vacanzieri di luglio. Nonostante la crisi economica, molti italiani trovano sempre i soldi per trascorrere almeno una settimana lontano dalla città di di residenza. Ma quanti sono i “fortunati”?

Secondo un sondaggio condotto da Confesercenti-Swg, quest’anno partiranno 33,5 milioni di italiani, vale a dire 7 su 10. Uno in meno rispetto all’anno scorso. Nel 2010 gli italiani in vacanza sono stati 39 milioni, pari a 8 su 10. La crisi colpisce soprattutto le persone anziane. Quasi il 30% degli ultrasessantenni dichiarano che non si muoveranno.

I “vacanzieri” resteranno fuori casa in media 12 giorni(prima della crisi nel 2008 era di 14 giorni), spendendo mediamente poco più di 800 euro(nel 2008 era di 1.056 euro), il 20% in meno del 2010, per una spesa complessiva di 27 miliardi di euro. 2 italiani su 10 si sposteranno, ma restando nei paraggi della loro città, magari scegliendo la seconda casa o un campeggio.

Più vacanzieri gli abitanti del Centro Italia, meno quelli che vivono nelle regioni del Sud. Tra i fattori che influenzano maggiormente la scelta del luogo per trascorrere le vacanze il 42% del campione intervistato indica il reddito disponibile, a cui fa seguito un 23% di “timorosi” che predilige la sicurezza del luogo di vacanza. Non cambia invece il mese preferito per le ferie. Il 52% degli intervistati ha risposto che andrà in vacanza ad agosto. salgono di 5 punti giugno(al 17%) e di uno settembre(al 18%), i mesi normalmente meno gettonati e meno costosi.

Il 52% sceglierà vacanze in Italia. Il 17% sceglierà un paese dell'Europa mediterranea, il 10% il Nord Europa, il 3% gli Stati Uniti. Ma, se fosse offerta una vacanza gratis a Lampedusa, il 29% risponde “no grazie”, anche se il 49% ci andrebbe senza problemi, nonostante i continui sbarchi di immigrati. Un altro 22% ci andrebbe sia pure con qualche preoccupazione.

Per ulteriori info: Confesercenti

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

CheBanca! non funziona

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

CheBanca! con problemi tecnici

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Inps: 3,3 milioni di lavoratori pubblici nel 2018

La caduta del muro di Berlino