L’Italia rischia di fare la fine della Grecia

Giulio TremontiBrutte notizie per l’Italia. Moody's ha collocato il rating Aa2 del nostro paese sotto revisione in vista di un possibile downgrade. L’Italia rischia di fare la fine della Grecia.

Secondo Moody’s, pesano per l’Italia le sfide sul fronte della crescita dovute a debolezze strutturali ed una probabile crescita dei tassi di interesse. Inoltre i rischi collegati all'attuazione dei piani di consolidamento dei conti, richiesti per ridurre l'indebitamento a livelli sostenibili. E i rischi collegati alle condizioni di finanziamento per i Paesi europei con alti livelli di debito.

La principale agenzia di rating del mondo ha sottolineato che la “revisione del rating si concentrerà soprattutto sulle prospettive di crescita per l’economia italiana nei prossimi anni, ed in particolare sulla rimozione di importanti e strutturali colli di bottiglia che possono frenare la ripresa economica nel medio termine”.

Non bastasse ciò, ci sono anche le dichiarazioni catastrofiste di Jean-Claude Juncker. Il presidente dell’Eurogruppo sostiene che la crisi del debito greco potrebbe contagiare anche l’Italia e il Belgio, prima di estendersi in Spagna, a causa soprattutto dell’elevato debito pubblico italiano.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino

Voragine in via Masoni

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli