Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2011

L’accisa sui carburanti per emergenza Liguria e Toscana

Immagine
Domani(1 novembre) gli automobilisti troveranno una sgradita sorpresa alle pompe, un nuovo aumento dei carburanti. Questa volta i distributori non c’entrano nulla. L’aumento è dovuto all’introduzione di una nuova accisa che servirà a finanziare gli interventi di emergenza a seguito delle alluvioni in Liguria e Toscana.

Berlusconi parla e le Borse europee crollano

Immagine
Il 28 ottobre 2011 Silvio Berlusconi è intervenuto agli stati generali del Commercio estero. Il premier ha detto “L’euro è una moneta strana che non ha convinto nessuno. E’ la moneta di molti paesi che non hanno una politica comune e una banca di garanzia. E’ attaccabile dalla speculazione e per questo risulta problematico collocare titoli di Stato”. In pratica è come se un venditore dicesse che fa schifo la merce che lui vende.

Santoro: La TV mi fa schifo

Immagine
Questa mattina(31 ottobre) c’è stata la conferenza stampa di “Servizio Pubblico”, il nuovo programma di Michele Santoro che andrà in onda dal 3 novembre 2011 su una multipiattaforma fatta di TV, radio e web. L’ex conduttore di “AnnoZero” ha annunciato che “90 mila persone hanno versato i loro 10 euro, superati i 50 mila preventivati”. Raccolti circa un milione di euro.

Leopolda: Le 100 proposte di Renzi sono online

Immagine
Questa mattina(31 ottobre) sono state pubblicate sul sito www.leopolda2011.it le 100 proposte emerse dal “Big Bang”, il convegno organizzato da Matteo Renzi nell’ex stazione Leopolda a Firenze. Dal documento emergono proposte buone(copiate in gran parte dal programma del Movimento 5 Stelle) e alcune deleterie.

Istat: Disoccupazione in aumento a settembre. Un giovane su tre è senza lavoro

Immagine
Oggi(31 ottobre), l’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro in Italia. Nel mese di settembre il tasso di disoccupazione è tornato a crescere dopo il calo registrato ad agosto. Quindi, è finito l’effetto positivo dei lavori estivi. Il tasso di disoccupazione ha toccato quota 8,3%, in aumento dello 0,4% rispetto al mese precedente.

Sacconi: Temo nuovo terrorismo

Immagine
Da alcuni giorni il governo Berlusconi sta cercando di plagiare gli italiani sull’utilità della norma relativa ai licenziamenti facili. Questa volta il “mentore” non è Silvio Berlusconi, ma Maurizio Sacconi. Il ministro ha ribadito più volte che “i licenziamenti facili aumenteranno la propensione delle imprese ad assumere”. Una sorte di gioco delle tre carte.

Grillo: Renzi ha copiato il programma del Movimento 5 Stelle

Immagine
Ieri(29 ottobre), nell’ex stazione di Leopolda è iniziato il “Big Bang”, la convention dei rottamatori organizzata da Matteo Renzi. Nel programma “In Onda” hanno discusso del sindaco di Firenze e non solo. Durante la trasmissione è stata mandata in onda un’intervista a Beppe Grillo realizzata nel nel corso del “No carbone day”, a Vado Lugure(Savona).

Monti attacca Berlusconi: Euro non è in crisi

Immagine
L’ex commissario UE, Mario Monti, risponde in una lettera sul “Corriere della Sera” al premier, che aveva definito l’euro “una moneta strana, a rischio speculazione, perché non ha dietro un governo comune e una banca”.

Cgia: Disoccupati all’11,1% con le nuove norme

Immagine
Dopo aver consegnato la lettera all’Unione Europea, il governo Berlusconi ha cercato di spiegare la norma che favorisce i licenziamenti. Il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi ha detto “I licenziamenti facili aumenteranno la propensione delle imprese ad assumere”. E’ così?

Il big bang di Matteo Renzi. Qualcuno però lo paragona a Cetto Laqualunque

Immagine
Oggi(29 ottobre) è il grande giorno per Matteo Renzi. Nell’ex stazione di Leopolda è iniziato il “Big Bang”, la convention dei rottamatori organizzata dal sindaco di Firenze. L’evento dovrebbe servire per dare una “scossa” al Partito Democratico. La verità è che Renzi sta distruggendo il centro sinistra e sta facendo risorgere un centro-destra già morto.

E’ Samuel L. Jackson il campione di incassi di tutti i tempi

Immagine
Quando si parla di cinema l’unica cosa che conta è l’incasso al botteghino. Di solito si fanno le classifiche del film che hanno incassato di più durante la settimana o nell’arco di un anno. Nessuno ha mai rivelato l’attore campione di incassi di tutti i tempi.

Torna l’ora solare

Immagine
Questa notte finirà l’ora legale ed entrerà in vigore l’ora solare. Alle 3 di domani mattina(30 ottobre) le lancette dell’orologio andranno sposate indietro di un’ora, cioè alle 2. Gli italiani recupereranno l’ora di sonno persa il 26 marzo scorso. L’ora solare resterà in vigore fino al 25 marzo 2012.

Napoli: Il Comune approva l’acqua pubblica

Immagine
Napoli come Parigi. Il 26 ottobre 2011 il Consiglio comunale ha approvato la trasformazione dell’Arin in Abc(Acqua Bene Comune) un’azienda a carattere totalmente pubblico per la gestione del servizio idrico integrato. Abc, che gestirà il ciclo dalla captazione alla depurazione, fino alla distribuzione, scioglie di fatto l’Arin Spa e il consorzio della depurazione.

Berlusconi: Euro non ha convinto nessuno

Immagine
Silvio Berlusconi è ormai alla frutta. Non si ricorda nemmeno quello che dice. Oggi(28 ottobre) il premier è intervenuto agli stati generali del Commercio estero. Il “piccino” ha rilasciato alcune dichiarazioni che potrebbero causare un crollo delle borse europee lunedì prossimo(31 ottobre).

La moglie di Fede vuole menare Annarella

Immagine
Una paio di giorni fa la “mitica” Annarella ha preso di mira la senatrice del PDL Diana Carla Carmela De Feo. Per chi non lo sapesse, la De Feo è la moglie del giornalista(?) Emilio Fede.

Cala il consumo dell’alcool. Allarme giovani

Immagine
Negli ultimi 20 anni è diminuito il consumo dell’alcool. Ora gli italiani sono bevitori moderati, ma è allarme per alcuni eccessi giovanili. Il dato più rilevante è che, rispetto a vent’anni fa, si mantiene stabile(75%) la platea dei giovani consumatori. Lo rivela il Censis. L’istituto ha elaborato i dati in serie storica sulle 6 indagini Osservatorio permanente giovani e alcol Doxa realizzate dal 1991 al 2010. I numeri sono stati presentati oggi(28 ottobre) a Roma.

Giuliano Ferrara invade la Rai

Immagine
Da sette mesi il giornalista Giuliano Ferrara è stato messo alla Rai da Silvio Berlusconi per raccontare frottole. Gli italiani però non sono stupidi. “Qui Radio Londra” è una vera delusione dal punto di vista dello share. Gli spettatori “scappano” da Rai 1 quando appare il “puorc nazionale”. Un’azienda seria applicherebbe l’articolo 8(quello relativo al licenziamento facile) della manovra correttiva per cacciare l’illustre direttore de “Il Foglio”.

Stop ai fondi per il ponte sullo Stretto di Messina

Immagine
Ieri(27 ottobre), alla Camera è stata approvata una mozione dell’IDV sul trasporto pubblico locale. La mozione, approvata con l’astensione della maggioranza, aveva ricevuto parere favorevole da parte del governo, nonostante l’IDV non avesse accolto le modifiche chieste dal viceministro Aurelio Misiti.

ISVAP: Polizze RC auto false di AYALA Insurance MIB e SCOZIA Insurance

Immagine
Ieri(27 ottobre), l’ISVAP ha diramato due comunicati per segnalare la commercializzazione di polizze RC auto false. Le polizze in questione riportano la denominazione sociale di “AYALA Insurance MIB” e “SCOZIA Insurance”.

I contributi statali per la scuola di Manuela Marrone

Immagine
Ieri(26 ottobre), Berlusconi ha consegnato la lettera di impegni all’Unione Europea. Il governo ha in mente di allungare l’età lavorativa e soprattutto introdurre i licenziamenti facili nel pubblico impiego. In pratica, la pensione diventerà un sogno per la mia generazione e quelle future.

Bankitalia: Nel 2012 la pressione fiscale salirà al 43,8%

Immagine
Da alcuni mesi i parlamentari della maggioranza dicono che il governo Berlusconi non ha messo le mani nelle tasche degli italiani. Il “ritornello” è stato professato anche dal ministro Maria Stella Gelmini nella puntata di “Ballarò” del 15 ottobre 2011. E’ così? No. Il governo Berlusconi non solo ha messo le mani, ma ci ha rifilato pure il braccio nelle tasche degli italiani.

Vegas Club. Il vero casinò a portata di click di Lottomatica

Immagine
Gli amanti del gioco d’azzardo conoscono senz’altro Lottomatica. La società gestisce dal 1993 il Lotto, e dal 2004 le lotterie istantanee e differite, come il Gratta e vinci, l’unica concessionaria del Gioco del Lotto. Ora Lottomatica  mette a segno un altro colpo. La società sta promuovendo VegasClub, il casinò numero uno in Italia.

La sagra delle cazzate per difendere l’onore della moglie di Bossi

Immagine
Questa mattina(27 ottobre) ad “Agorà” si è discusso della lettera inviata all’Unione Europea. Il clou della trasmissione è stato quando il conduttore Andrea Vianello ha menzionato la rissa alla Camera causata dai “leghisti” per difendere la “baby” pensione di Manuela Marrone, moglie di Umberto Bossi. In studio erano presenti tra gli altri Flavia Perina(FLI), Dario Galli(Lega) e Nunzia De Girolamo(PDL). Questi ultimi due anni hanno inscenato una sorte di “sagra della cazzata” per difendere l’onore della mogliettina del senatur.

Sacconi: Licenziamenti per più occupazione. Sindacati in agitazione

Immagine
Ieri(26 ottobre) il governo Berlusconi ha consegnato all’UE la lettera contenente gli impegni dell’Italia per riformare il paese. Questa mattina Maurizio Sacconi è intervenuto a “Uno Mattina”. Il ministro ha parlato dei “licenziamenti facili” facendo il gioco delle tre carte.

La lettera dell’Italia all’UE. Arrivano i licenziamenti facili

Immagine
Oggi(26 ottobre) a Bruxelles c’è stato il consiglio europeo dei capi di stato e di governo che doveva trovare un accordo sulla crisi del debito dell’Eurozona e analizzare i contenuti della lettera con gli impegni dell’Italia. La missiva è stata consegnata nel pomeriggio.Prima dell’inizio dei lavori il premier Silvio Berlusconi ha incontrato per pochi minuti il presidente UE, José Manuel Barroso, e il presidente del consiglio europeo, Herman Achille Van Rompuy, per illustrare loro i contenuti della lettera. Le misure sono tante. Si parte dalle pensioni di vecchiaia e di anzianità per passare alla riforma del lavoro e la vendita(o svendita?) del patrimonio pubblico.

Camera: Rissa per difendere l’onore della moglie di Bossi

Immagine
Ieri(25 ottobre), il presidente della Camera Gianfranco Fini è stato ospite a “Ballarò”. Il leader di FLI ha messo più volte in difficoltà la “povera” Mariastella Gelmini. Ad un certo punto Fini ha dichiarato “Non tutti sanno che c’è una insegnante che è andata in pensione nel 1992 a 39 anni: è la moglie dell’onorevole Bossi”. La dichiarazione non è passata inosservata.

Il maltempo fa 9 vittime in Liguria e Toscana

Immagine
Da alcuni anni ogni volta che si verificano le prime piogge autunnale ci troviamo a parlare dell’ennesima tragedia. Dopo le alluvioni di Ischia(2009), Messina(2009), Atrani(2010), Veneto(2010) e Roma(2011) da alcune ore è nuovamente sotto l’acqua una parte dell’Italia. Questa volta il mare di fango ha “sommerso” parte della Liguria e della Toscana.

UE: Non abbiamo ricevuto la lettera da Roma

Immagine
Silvio Berlusconi e Umberto hanno trovato l’accordo sulle pensioni. C’è però un mistero. La lettera di impegni non è stata ancora ricevuta dalla Commissione UE. E’ quanto conferma oggi un portavoce di Bruxelles. I contenuti della lettera, a quanto si è appreso, sarebbero ancora al centro di intensi contatti tra Palazzo Chigi, la Commissione europea e il Consiglio Ue. L’obiettivo è quello di concordare i contenuti del documento che Roma deve presentare al summit e preparare adeguatamente i lavori del Consiglio europeo sul “punto Italia”.

Berlusconi e Bossi trovano accordo sulle pensioni

Immagine
Dopo una serie di incontri, l’ultimo ieri sera con Bossi, la maggioranza ha trovato un accordo sulla lettera da inviare all’Unione Europea. Sulle pensioni, l’obiettivo è raggiungere i 67 anni di età nel 2026 anche per le donne del settore privato. Questo è uno dei punti della missiva che Berlusconi porterà oggi(26 ottobre) a Bruxelles. Nessun altro riferimento alla riforma previdenziale, ma l’indicazione del raggiungimento di questo obiettivo che così equipara l’età pensionabile delle donne nel privato a quelle del settore pubblico.

Lo show della Gelmini a Ballarò

Immagine
La puntata di ieri(25 ottobre) del programma “Ballarò” è stata a dir poco memorabile. Mancava solo la telefonata di Silvio Berlusconi per far schizzare lo share. Ospiti in studio Nichi Vendola(SEL), Gianfranco Rotondi(DC), Gianfranco Fini(FLI) e Mariastella Gelmini(PDL).  La protagonista in negativo è stata il ministro della Pubblica Istruzione.

La festa dei pensionati di Ferrara

Immagine
Ieri(24 ottobre), Giuliano Ferrara aveva deriso il presidente francese Nicolas Sarkazy nel programma “Qui Radio Londra”. Non contento, il giornalista ha organizzato anche un “laugh-in” davanti all’ambasciata di Francia in piazza Farnese a Roma.

Samsung Galaxy Note. La via di mezzo tra uno smartphone e un tablet

Immagine
Negli ultimi mesi si stanno diffondendo molto velocemente gli smartphone e i tablet. Molti consumatori non sanno cosa acquistare. Forse Samsung ha trovato il modo per accontentare tutti gli indecisi. Il Galaxy Note si inserisce a metà strada tra le due categorie. L’ultimo “gioiello” della Samsung è troppo grande per essere considerato uno smartphone ed è troppo piccolo per essere considerato un tablet.

La lettera di Berlusconi all’Unione Europea

Immagine
La politica di oggi si fa attraverso l’invio di lettere. Il 5 agosto 2011 la BCE ha inviato una missiva in cui chiedeva al governo Berlusconi liberalizzazioni, flessibilità del lavoro e privatizzazioni. Ora è l’Unione Europea che aspetta una lettera di Berlusconi.

Bossi insulta una giornalista

Immagine
Il 13 ottobre 2011 Daniela Santanchè ha partecipato alla trasmissione “Linea Notte”. Dopo la visione di un servizio sugli sbadigli di Bossi, il sottosegretario disse che “Umberto Bossi è un uomo malato”. E’ vero? Oggi(25 ottobre), il “leghista” ha dimostrato di essere veramente in pessime condizioni. Appena arrivato a Montecitorio con la sua scorta(pagata da noi), Bossi è stato “accolto” da una giornalista dell’Agi.

Qui Radio Londra: Ferrara deride Sarkozy e annuncia un laugh in

Immagine
Domenica scorsa(23 ottobre), durante una conferenza stampa congiunta franco-tedesca, Nicolas Sarkozy e Angela Merkel hanno sorriso quando è stato fatto il nome di Silvio Berlusconi. Come prevedibile, Giuliano Ferrara è intervenuto in difesa del premier “sparafrottole”.

Napoli: Due su tre evadono la TARSU

Immagine
Tra pochi giorni i napoletani troveranno una sgradita sorpresa nella cassetta della posta, la TARSU. Come anticipato alcuni mesi fa dai media, anche quest’anno la tassa sui rifiuti ha subito un nuovo aumento. Tutta colpa degli evasori.

Il nuovo programma di Santoro si chiamerà Servizio pubblico

Immagine
Mancano 10 giorni alla prima puntata del nuovo programma di Michele Santoro. Questa mattina(24 ottobre) il conduttore di “AnnoZero” è intervenuto nella trasmissione “24 Mattino” di Radio 24. Santoro ha confermato che la trasmissione non si intitolerà più “Comizi d’amore”, ma si chiamerà “Servizio pubblico”.

Salvini: Meglio lo scudetto del Milan alla tenuta del governo Berlusconi

Immagine
Venerdì scorso(21 ottobre) c’è stato il primo congresso del Movimento di responsabilità nazionale di Domenico Scilipoti. Il “Responsabile” è diventato il tema di discussione nel programma radiofonico “La Zanzara”. Cruciani e  Parenzo hanno intervistato il “leghista” Matteo Salvini.

Berlusconi: Non ho fatto le riforme per colpa degli altri

Immagine
Il premier Berlusconi, lasciando il vertice Ue, annuncia la convocazione di un Consiglio dei Ministri, probabilmente già oggi(24 ottobre), per dare risposte mercoledì al Consiglio europeo. Il premier ha detto “Non c’è un rischio Italia. Il Cdm serve per discutere quei provvedimenti che ho sempre avuto in testa e che non ho potuto fare per colpa di altri”.

La Merkel e Sarkozy sorridono quando viene pronunciato il nome di Berlusconi

Immagine
Si è concluso a Bruxelles il Consiglio europeo dei capi di Stato e di governo dell’Unione. Il vertice doveva servire per affrontare e cercare di superare la crisi del debito sovrano Ue. Non è stata presa alcuna decisione sull’Eurozona. Il tutto è stato rinviato a mercoledì(26 ottobre), quando ci sarà un secondo vertice.

Terremoto in Turchia. Forse mille morti

Immagine
Decine di vittime e ingentissimi danni nella provincia di Van, nell’est della Turchia, colpita da un terremoto di 7,2 gradi Richter. L’epicentro del sisma, ha precisato l’Osservatorio sismologico turco “Kandilli” di Istanbul, è stato localizzato nel villaggio di Tabanli, sempre nella provincia di Van, a circa 7,2 chilometri di profondità. Il terremoto è avvenuto alle 13:41 locali(le 12:41 italiane) ed è stato avvertito anche in Iran.

Sulla luna a caccia di elio

Immagine
Il sogno di potere disporre di energia nucleare sicura e “pulita” non è tramontato, ma è ancora al centro di diversi progetti scientifici. Uno dei più promettenti è quello che vede impegnato il professor Gerald Kulcinski, dell’Università del Wisconsin, nell’ideazione di una procedura per ottenere una fusione nucleare basata sull’utilizzo dell’Elio 3, un isotopo dell’Elio.

Paragone molla il governo Berlusconi

Immagine
Nella puntata di ieri(21 ottobre) de “L’ultima Parola” è successo di tutto. Gianluigi Paragone ha iniziato il programma deridendo il “povero” Silvio Berlusconi. I frequenti sonni del premier preoccupano non poco gli italiani. Il motivo? L’Italia sta andando a picco anche per colpa dell’inefficienza del governo Berlusconi. Questo è quello che ha fatto capire il conduttore de “L’ultima Parola”.

La Consob vuole chiarezza su Fabbrica Italia

Immagine
Da più di un anno Sergio Marchionne sta facendo il gioco delle tre carte. L’amministratore delegato della Fiat ha “distrutto” il contratto nazionale e ha fatto uscire “Fabbrica Italia” da Confindustria. Il governo non ha fatto nulla per fermare questo “libertino folle”. Anzi, nella manovra correttiva ha inserito una norma(articolo 8) che favorisce i licenziamenti facili.

Come faccio a spiegare a mio nipote che Scilipoti non è una macchietta ma un politico?

Immagine
Oggi(21 ottobre), a Roma c’è stato il primo congresso del Movimento di responsabilità nazionale di Domenico Scilipoti. All’evento hanno partecipato anche gli ultranazionalisti di Gaetano Saya. La guest star però è stata il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Lo slogan sul palco dell’auditorium del Massimo all’Eur era “Cristiani, patria e famiglia”. Per celebrare Berlusconi c’erano anche delle pucchiacche(foto LaPresse) “affittate”(da Scilipoti?) presso l’agenzia di modelle della stilista Livia Di Vernieri.

Consulta: Stop al doppio incarico per i parlamentari sindaci

Immagine
Nel Parlamento italiano c’è di tutto: avvocati, notai, “indagati” e persone che occupano le poltrone per svago. Non bastasse ciò, ci sono politici che hanno doppi e tripli incarichi. Uno di questi è Raffele Stancanelli. Nel maggio 2008 il “pidiellino” fu eletto al Senato. Dopo nemmeno un mese vinse anche le comunali a Catania. Da allora occupa due poltrone, una al senato e una di sindaco. Come fa a coprire due incarichi? E’ un surrogato?

Scampia: Rifiuti pericolosi in un ex mobilificio

Immagine
Il 2 ottobre 2010 a Scampia ci fu un vistoso incendio nell’ex stabilimento Gorgone. Nel post scrivevo: “Dal colore scuro della nube, si evince che forse è l’ennesimo rogo di rifiuti tossici de ‘La Terra Dei Fuochi’”.

La faccia di Giorgia Meloni a Piazza Pulita

Immagine
Dal 3 aprile 2011 il ministro della Gioventù Giorgia Meloni è entrata a far parte di un club prestigioso e ambito, quelli dei pensionati d’oro. Ieri(20 ottobre), la “pidiellina” è stata ospite nel programma “Piazza Pulita”. La tipa si è fatta notare per le “strane” espressioni facciali. Ad un certo punto ho pensato che stesse male. Ma non è così. Era tutta una tattica.

Bankitalia: Visco è il nuovo governatore

Immagine
Ignazio Visco è il nuovo governatore di Bankitalia. Questa l’indicazione del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi al Consiglio superiore della Banca d’Italia. Visco è attualmente il vice direttore generale dell’istituto di via Nazionale e sostituisce Mario Draghi che dal primo novembre guiderà la Bce.

Lo show di Gigi Moncalvo ad Agorà

Immagine
Questa mattina(20 ottobre), ad “Agorà” si è parlato del successore di Mario Draghi alla presidenza di Banca Italia e del DL Sviluppo del governo. Ospiti in studio Anna Maria Bernini(PDL), Stefano Fassina(PD), Franco Giordano(SEL) e i giornalisti Gigi Moncalvo e Salvatore Tramontano. Collegato da Milano c’era il “leghista” Matteo Salvini.