Merkel: No Eurobond. Niente soldi alla Grecia se non onora gli impegni

L'Euro rischia di sparire?L’Unione Europea è sempre più in crisi. L’asta dei Bund tedeschi a 10 anni ha fatto flop a causa del basso rendimento(1,98%). Raccolti 3,9 miliardi contro i 6 offerti. L’euro è sempre più a rischio. La situazione non migliorerà se non verrà dato più potere(per stampare moneta) alla BCE. Un’altra buona mossa sarebbe l’emissione degli Eurobond. Le due cose però non sono gradite alla Germania.

Nel suo intervento al Parlamento federale tedesco la cancelliera Angela Merkel ha detto “La Germania e il futuro dell’Europa sono inseparabili. La fiducia va recuperata con misure politiche. Gli eurobond non sono una risposta giusta per regolare la finanza. La BCE deve restare indipendente e non può stampare moneta. Il mandato non va cambiato”. Per la Merkel serve un cambiamento dei Trattati UE. La cancelliera tedesca ha dichiarato “Un primo passo che va nella direzione di una unione fiscale. Le risorse per difendere l’euro sono limitate”. La Merkel ha annunciato che non verranno dati aiuti alla Grecia se non verranno onorati gli impegni.

José Barroso ha fatto un’analisi sull’attuale situazione economica dell’Unione Europea. Il presidente della Commissione UE ha detto “Il quadro economico è più triste dell’estate, il rischio è più grande, c’è meno fiducia e la ripresa è al palo. Per tornare alla crescita i Paesi UE devono attuare i loro impegni sulle riforme strutturali e una più profonda integrazione dell’Eurozona. Ma la crisi ha dimostrato che serve una governance economica più forte senza la quale sarà difficile o impossibile continuare ad avere una moneta comune”. Barroso lancia un appello affinché si discuta di stability bond(Eurobond) senza dogmi.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

CheBanca! non funziona

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

CheBanca! con problemi tecnici

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Legambiente: 148 eventi estremi nel 2018