Trattativa Stato-mafia: Indagato Dell’Utri

Marcello Dell'UtriIl senatore del PDL Marcello Dell’Utri è indagato dalla Procura di Palermo nell’inchiesta sulla cosiddetta trattativa tra Stato e mafia. Dell’Utri sarebbe accusato in questa indagine di violenza o minaccia a un corpo politico, amministrativo o giudiziario.

L’inchiesta, condotta dai pm Nino Di Matteo, Paolo Guido e Lia Sava, ipotizza l’esistenza di una trattativa tra Stato e mafia che negli anni avrebbe visto alternarsi diversi protagonisti istituzionali, politici e mafiosi. Nel giugno 2010 Dell’Utri è stato condannato in appello a 7 anni per concorso in associazione mafiosa.

Nell’indagine sulla cosiddetta trattativa tra Stato e mafia sono coinvolti, oltre ai boss Totò Riina, Bernardo Provenzano e Antonino Cinà, il generale dei carabinieri Mario Mori, il suo ex braccio destro al Ros, Giuseppe De Donno, Angelo Angeli, un ufficiale dei carabinieri che, pur avendo messo le mani sul “papello” durante la perquisizione della cassaforte nella casa di Massimo Ciancimino non l’avrebbe sequestrato, alcuni esponenti dei Servizi e lo stesso Ciancimino jr.

Commenti

  1. Un uomo, mille reati :D
    Da oggi sono anche io ufficialmente un blogger di Blogspot. Sono ancora agli inizi, spero di abituarmici presto :D
    Alla prossima

    RispondiElimina
  2. Berlusconi disse che Dell'Utri era un perseguitato. In bocca al lupo per il nuovo blog su Blogger.

    RispondiElimina
  3. Macché, è la solita litania. Crepi! Se non erro Blogger non ha molta visibilità su google vero? Pure se scrivo il nome del blog e blogspot non appare tra le ricerche, ehehe

    RispondiElimina
  4. Blogger è di Google. Ti pare che non favorisce la sua piattaforma di blogging? Devi aspettare qualche settimana per comparire sui motori di ricerca. Ti consiglio di utilizzare "Strumenti per i webmaster" di Google. Tra l'altro serve per inviare il sitemap al motore di ricerca.

    RispondiElimina
  5. Ok grazie, l'ho fatto. Scusami se ogni tanto ti scoccio, ma comprenderai che sono nuovo :)
    Buona domenica

    RispondiElimina
  6. Non ti preoccupare. Ho notato che hai messo lo sfondo bianco al tuo blog. Ottima cosa.

    RispondiElimina

Posta un commento

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Regione Campania non approva convenzione. Navigator senza lavoro

Cgia: Consumi famiglie tagliati di 21,5 miliardi

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino