Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2012

Befera: Redditometro operativo entro giugno

Immagine
Oggi(31 gennaio), il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, ha fatto alcune dichiarazione nel corso di un’audizione alla commissione Finanze della Camera. Befera ha annunciato che il nuovo redditometro, basato sull’analisi di oltre 100 voci di spesa, “sarà operativo entro il primo semestre del 2012”.

La Borsa di Milano chiude in positivo. Spread a 416 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in positivo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,48% a 15.828  punti, mentre il Ftse All Share è salito dello 0,68% a quota 16.774. Chiudono in positivo anche Londra(+0,18%), Francoforte(+0,22%) e Parigi(+1%).

A Scampia non c’è nessun coprifuoco

Immagine
Dopo l’articolo sulla casa abusiva nel campo Rom di Pietro Treccagnoli, un altro giornalista de “Il Mattino” si fa notare per un articolo su un “presunto” coprifuoco imposto dai clan della camorra ai cittadini di Scampia. Marco Di Caterino ci “informa” che gli emissari dei clan hanno fatto il “porta a porta”. Di solito questa “parola” si usa per la raccolta dei rifiuti, in questo caso sta ad indicare altro.

L’idiota in politica

Immagine
Ieri(30 gennaio), la puntata de “L’Infedele” è stata a dir poco soporifera. In studio volavano sbadigli e baggianate a go-go. La trasmissione si è risollevata solo verso la fine. Il conduttore Gad Lerner ha intervistato il sindaco “leghista” di Sesto Calende, Marco Colombo. Il tizio con la cravatta verde ha fatto di tutto per impedire che la biblioteca del suo Comune offra al pubblico la lettura del libro “L’idiota in politica”(foto) di Lynda Dematteo. Perché?

Istat: Disoccupazione all’8,9% a dicembre. E’ record

Immagine
Oggi(31 gennaio), l’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro in Italia. Nel mese di dicembre il tasso di disoccupazione è salito all’8,9%, aumentando di 0,3 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 0,8 punti rispetto all’anno precedente. L’Istat precisa che è il livello massimo registrato da gennaio 2004(inizio delle serie storiche mensili). Se si tengono presenti le serie trimestrali, si tratta del tasso più alto dal terzo trimestre 2001.

I deputati si riducono lo stipendio di 700 euro netti. Tetto per manager pubblici

Immagine
L’Ufficio di presidenza della Camera ha deciso di ridurre il trattamento economico dei deputati di 1.300 euro lordi. Il provvedimento è immediatamente operativo. I deputati avranno, quindi, un taglio dello stipendio di circa 700 euro netti.

La Borsa di Milano chiude in negativo. Spread a 430 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in negativo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso l’1,21% a 15.753 punti, mentre il Ftse All Share è sceso dell’1,15% a quota 16.660. Chiudono in calo anche Francoforte(-1,02%), Londra(-1,19%) e Parigi(-1,60%).

Berlusconi: Processo Mills a senso unico

Immagine
Da più di due mesi Silvio Berlusconi non è più alla guida del governo italiano. Dopo le dimissioni, i suoi guai giudiziari sono passati quasi in secondo piano su gran parte dei media. Oggi(30 gennaio), l’ex premier doveva presentarsi in tribunale per tre procedimenti diversi. Ma andiamo con ordine.

Asta Btp: Il tasso del decennale scende al 6,08%

Immagine
Oggi(30 gennaio), il Tesoro ha collocato 7,6 degli 8,5 miliardi di euro di titoli di Stato che voleva collocare. Il rendimento dei Btp a 10 anni è al 6,08%, in calo dello 0,90% rispetto all’ultima analoga asta di dicembre. Sono stati collocati 2 miliardi di Btp a 10 anni.

Gli agenti del fisco sbarcano a Milano

Immagine
Dopo Cortina e Roma, finiscono nel mirino del fisco le zone più gettonate della movida di Milano. Nella notte tra sabato e domenica sono stati effettuati una serie di controlli nei locali della vita notturna meneghina.

Il Fondo Monetario Internazionale vuole i soldi

Immagine
Il Fondo Monetario Internazionale non si ferma. Christine Lagarde, direttore generale del FMI, è intervenuta a un panel del Forum di Davos. La donna non ha usato mezzi termini. Come potete vedere dalla foto e dal video allegato, la Lagarde ha mostrato una borsa per spiegare che il FMI ha bisogno di altri soldi.

Troppo lavoro provoca depressione

Immagine
Da alcuni giorni la Apple è finita sotto accusa per le condizioni di lavoro all’interno della Foxconn. Questa azienda cinese fabbrica iPhone e iPad col marchio della multinazionale americana. La Laogai  e il “New York Times” hanno pubblicato un rapporto sulle condizioni di lavoro all’interno delle fabbriche dei fornitori cinesi di Apple.

E’ morto Oscar Luigi Scalfaro

Immagine
L’ex presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro è morto nella notte a Roma. Aveva 93 anni. Politico ed ex magistrato, fu al Quirinale dal 1992 al 1999. Deputato dal 1946 al 1992, fu eletto presidente della Repubblica, durante la sua presidenza della Camera. Guidò anche il Dicastero dell’Interno, durante il governo Craxi. Era senatore a vita nelle file del Partito Democratico.

A San Francisco raccolta differenziata al 78%. In Campania propongono ancora discariche e inceneritori

Immagine
Il 17 gennaio 2012 la Regione Campania ha approvato il nuovo piano regionale per la gestione dei rifiuti soldi urbani. Il provvedimento è stato inviato all’Unione Europea. Il piano prevede discariche, tre nuovi inceneritori(Salerno, Napoli Est e Giugliano), un gassificatore(Caserta) e il raggiungimento del 50% di raccolta differenziata entro l’anno. Se il piano fallisce(cosa molto probabile), l’Italia rischia una multa da 500 mila euro al giorno.

La censura di Twitter

Immagine
Ieri(27 gennaio), Twitter ha comunicato che bloccherà la pubblicazione di alcuni messaggi se la legislazione lo chiede. L’annuncio è stato fatto in un post ufficiale. L’azienda di San Francisco scrive “Man mano che cresciamo a livello internazionale, andiamo in paesi con differenti posizioni in materia di libertà di espressione. Alcune nostre idee differiscono così tanto che non potremmo esistere lì. Non abbiamo ancora utilizzato questa possibilità, ma se un paese ci chiederà di bloccare un tweet proveremo a contattare l’utente e indicheremo chiaramente quando il messaggio è stato bloccato”.

Il Cdm dà il via libera al DL Semplificazioni

Immagine
Via libera del Consiglio dei ministri al decreto sulle semplificazioni e lo sviluppo. Il varo del decreto è arrivato al termine di una riunione durata quasi sei ore. Rinviate le decisione sul valore legale del titolo di studio e sulle Olimpiadi a Roma nel 2020.

Fitch declassa l’Italia ad A-

Immagine
L’agenzia Fitch ha abbassato i rating sovrani di cinque paesi europei che aveva messo in credit watch negativo il 16 dicembre scorso. L’Italia è passata da A+ ad A-. Gli altri paesi sono Belgio, Cipro, Slovenia e Spagna. Per tutti l’outlook è negativo. Confermato il rating all’Irlanda a BBB+.

La Borsa di Milano chiude in calo. Spread a 404 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso in calo l’ultima giornata della settimana. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso l’1,02% a 15.946 punti, mentre il Ftse All Share è sceso dell’1,06% a quota 16.853. Chiudono in calo anche Francoforte(-0,34%), Londra(-1,02%) e Parigi(-1,14%).

Forte scossa di terremoto a Frignano

Immagine
Al 15.53 una forte sisma è stato avvertito nel Centro-Nord Italia, in particolare nella città di Parma. La scossa è stata di magnitudo 5.4 della scala Richter. L’epicentro è stato localizzato nel distretto sismico di Frignano a 60 chilometri di profondità.

Cgia: I costi di gestione dei taxi italiani sono i più elevati d’Europa

Immagine
Cgia di Mestre ha pubblicato un’interessante studio sul costo di gestione dei taxi italiani. L’associazione ha preso in esame 4 voci di spesa che incidono non poco sull’attività di un taxista. Dal rapporto si evince che i costi di gestione dei taxi italiani sono i più elevati tra i grandi paesi dell’Unione Europea.

Asta Bot: Il tasso scende all’1,969%

Immagine
Il Tesoro ha venduto agli investitori tutti gli 11 miliardi di euro programmati nell’asta odierna di Bot. Il tasso per i Bot semestrali è sceso dal 3,251% del 28 dicembre all’1,969%. E’ la prima volta dal giugno scorso che il rendimento scende sotto il 2%(era 1,998%) mentre per trovare un tasso inferiore bisogna tornare a maggio(era 1,664%).

Il Giornale ricorda Auschwitz ai tedeschi

Immagine
Oggi(27 gennaio) è la giornata in commemorazione delle vittime del nazionalsocialismo e del fascismo, dell’Olocausto e in onore di coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati. “Il Giornale” ha deciso di ricordare la Shoah in modo particolare. “A noi Schettino A voi Auschwitz”. Questo è quello che c’è scritto sulla prima pagina(clicca sulla foto per ingrandirla) del giornale diretto da Alessandro Sallusti. Perché questo titolo?

L’UE ha firmato il trattato Acta. Mobilitazione sul web

Immagine
Ieri(26 gennaio), l’Unione Europea ha firmato il trattato Acta, fortemente voluto dagli Stati Uniti, dalle aziende discografiche, da multinazionali come Walt Disney, Sony, Intel, nonché da quelle che si occupano di farmaci e prodotti agrobiologici come Monsanto, Pfizer e GlaxoSmithKline. Il trattato è stato sottoscritto da 40 paesi.

La fuga di Castelli dal programma Sevizio Pubblico

Immagine
Nella puntata odierna di “Servizio Pubblico” è stato ospite Roberto Castelli. Il “leghista” ha fatto un vero e proprio show di cazzate a go-go. Castelli ha interrotto più volte sia gli altri ospiti che le persone collegate in esterno.

Istat: Retribuzioni 2011 +1,8%. Peggior dato dal 1999

Immagine
Nel mese di dicembre l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie registra una variazione nulla rispetto al mese precedente e un incremento dell’1,4% rispetto a dicembre 2010. Nella media del 2011 la retribuzione è cresciuta dell’1,8% rispetto all’anno precedente. Lo rileva l’Istat, precisando che il valore tendenziale è il più basso da marzo 1999.

La Borsa di Milano chiude in rialzo. Spread a 418 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in rilazo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato l’1,71% a 16.111 punti, mentre il Ftse All Share è salito dell’1,57% a quota 17.034. Chiudono in positivo anche Londra(+1,26%), Parigi(+1,53%) e Francoforte(+1,84%).

Eurispes: Giovani via dall’Italia per lavorare. Cresce la sfiducia nelle istituzioni

Immagine
Oggi(26 gennaio), l’Eurispes ha presentato “Rapporto Italia 2012”. Il 24° Rapporto Italia dell’Eurispes è costretto a misurarsi, quest’anno, con la profonda crisi che attraversa il paese e mette in discussione le certezze e i risultati raggiunti dalla società italiana nel corso degli ultimi decenni. Eurispes fotografa un paese disilluso.

Il Senato approva il decreto svuota carceri

Immagine
Ieri(25 gennaio), il Senato ha approvato, con 226 SI 4 NO e 8 astenuti, il decreto sul sovraffollamento delle carceri. Il testo ora passa alla Camera. Hanno votato a favore i senatori di PD, PDL e Terzo Polo, contro Lega Nord e IDV. Ricordiamocelo.

Bankitalia: Poveri in aumento

Immagine
La Banca d’Italia ha condotto un’indagine sui bilanci delle famiglie italiane. Dal rapporto si evince che nel 2010 il reddito familiare medio annuo era di 32.714 euro. Rispetto al 1991 c’è stato un calo del 2,4%. Il reddito medio per individuo era invece di 18.914 euro, in calo dello 0,6% rispetto al 2008.

L’intervento integrale di Grillo a Roma

Immagine
Oggi(25 gennaio), il canale Youtube di “Servizio Pubblico” ha postato il video integrale dell’intervento di Beppe Grillo a Roma. Il comico genovese ha presentato “Siamo in Guerra”, il suo ultimo libro. Grillo ha fatto una sorte di comizio, parlando per circa 30 minuti. Il blogger ha detto “Siamo in guerra, i nostri politici sono come il comandante Schettino: rimangono a guardare mentre la nave affonda. I partiti sono morti e la gente presto impugnerà un fucile”. Guardate il video allegato per ascoltare il resto.

La Borsa di Milano chiude in calo. Il petrolio potrebbe aumentare di 30 dollari

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in calo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso lo 0,56% a 15.840 punti, mentre il Ftse All Share è sceso dell0 0,59% a quota 16.770. Chiude in positivo Francoforte(+0,04%). In calo Parigi(-0,31%) e Londra(-0,50%).

Lo Stato pagherà gli arretrati alle imprese. Aumenta il prezzo delle sigarette

Immagine
Novità nel decreto sulle liberalizzazioni firmato dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Buona notizia per le imprese: lo Stato pagherà debiti della Pubblica amministrazione per 5,7 miliardi di euro, su richiesta dei creditori, anche in titoli di Stato, fino ad un massimo di 2 miliardi di euro.

In corso un’eruzione solare. La più intensa dal 2005

Immagine
E’ in corso la più spettacolare eruzione solare degli ultimi sei anni e lo sciame di particelle che ha prodotto, ossia il vento solare, sta puntando diritto verso la Terra.

Terremoto nel Nord Italia

Immagine
Alle 9.06 c’è stata una scossa di terremoto di magnitudo 4.9 nel Nord Italia. L’epicentro è stato registrato nella pianura padana emiliana, nell’area di Parma, Mantova e Reggio Emilia. Secondo quanto accertato dall’Istituto di geofisica, i comuni più vicini all’epicentro sono Poviglio, Bresciello e Castel di Sotto. Al momento non si segnalano danni alle persone. Il sisma è stato avvertito anche a Milano, Genova e nel nord della Toscana. Al 9.24 c’è stata un’altra scossa di magnitudo 2.3.

Bertolaso indagato per omicidio colposo

Immagine
Brutte notizie per il “pensionato” Guido Bertolaso. L’ex capo della Protezione Civile è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura della Repubblica dell’Aquila con l’accusa di omicidio colposo: a suo è stata aperta un’inchiesta parallela a quella che ha portato al processo alla Commissione Grandi rischi.

FMI: Giù stime per l’Italia

Immagine
L’economia italiana si contrarrà nel 2012 del 2,2% e nel 2013 dello 0,6%. Lo prevede il Fondo Monetario Internazionale tagliando le stime di crescita di 2,5 punti percentuali per il 2012 e di 1,1 punti per il 2013. Il deficit/Pil si attesterà al 2,8% quest’anno, per poi scendere al 2,3%.

Minzolini prende il posto di Fede al Tg4?

Immagine
Lo scorso novembre Emilio Fede è intervenuto a Radio 24. Tra il serio e il faceto, il giornalista ha detto “Lascio la direzione del Tg4 il 24 giugno del 2012 mi prendo un mese di aspettativa e poi deciderò cosa fare, perché se Silvio Berlusconi molla, mollo anch’io e vado ad Antigua con lui”.

La Borsa di Milano chiude in leggero rialzo. Spread a 417 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in leggero rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,14% a 15.929 punti, mentre il Ftse All Share è salito dell0 0,16% a quota 16.869. Chiudono in negativo Francoforte(-0,27%), Parigi(-0,47%) e Londra(-0,53%).

Martone: Sei uno sfigato se non sei laureato a 28 anni. Scoppia la polemica

Immagine
Non c’è nulla da fare. In Italia scoppia una polemica per ogni cosa. Lo scorso novembre Michel Martone è stato nominato viceministro del Lavoro dal premier Mario Monti. Oggi(24 gennaio), Martone è intervenuto alla giornata dell’apprendistato della Regione Lazio.

Un leghista vuole mettere il bavaglio alla rete

Immagine
La settimana scorsa sul web c’è stata il black out di protesta contro le proposte di legge SOPA(Stop Online Piracy Act) e PIPA(Protect IP Act). Alla fine il governo americano ha deciso di rinviare la discussione delle due proposte. L’Italia va controcorrente.

Record di incassi per Benvenuti al Nord

Immagine
Dopo il successo di “Benvenuti al Sud”, la coppia Bisio-Siani sta ottenendo un discreto successo anche con l’attesissimo sequel. “Benvenuti al Nord” è il nuovo re del box office italiano. Il film ha incassato 12 milioni e mezzo di euro nei primi cinque di programmazione.

Il Fisco scopre 7.500 evasori totali. In Lombardia evasi 2,7 miliardi di euro

Immagine
Nel 2011 la Guardia di Finanza ha scoperto 7.500 evasori totali che avevano occultato redditi per oltre 21 miliardi di euro. Si tratta di imprese e lavoratori autonomi sconosciuti al fisco perché non hanno mai presentato le dichiarazioni annuali.

Ostia: Il calcio di Marchesi(PDL) a Orneli(PD)

Immagine
Nel moviolone di “Agorà” del 19 gennaio 2012 si è parlato del bando per l’affidamento delle spiagge libere di Ostia. Nell’aula consiliare del XIII Municipio si è scatenata una violenta discussione. Protagonisti Pier Francesco Marchesi(PDL) e Paolo Orneli(PD). Il “pidiellino” ha dato un calcio al rivale. La cosa più sorprendente è la plateale reazione di Orneli. Guardate il video.

Alain Elkann intervista Beppe Grillo

Immagine
Beppe Grillo è stato intervistato da Alain Elkann. L’evento si è verificato nella puntata di “BookStore” del 21 gennaio 2012. Il comico genovese ha presentato “Siamo in Guerra”, il suo ultimo libro. Grillo ha parlato del Movimento 5 Stelle, discutendo anche di quelli che possono essere gli obiettivi.

La Borsa di Milano chiude a +1,76%. Spread a 413 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in positivo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato l’1,76% a 15.907 punti, mentre il Ftse All Share è salito dell’1,92% a quota 16.842. Chiudono in positivo anche Francoforte(+0,50%), Parigi(+0,51%) e Londra(+0,94%).

Ocse: Redditi disuguali oltre la media in Italia

Immagine
L’Ocse ha recentemente pubblicato il rapporto “Divided We Stand: Why Inequality Keeps Rising” che analizza la crescita delle diseguaglianze di reddito nei paesi membri, tra cui l’Italia, nel periodo tra gli anni ‘80 e il 2008, cioè fino all’inizio della crisi globale.

Bossi fischiato a Milano. Maroni non vuole abbracciare Rosi Mauro

Immagine
Ieri(22 gennaio), a Milano è partito ufficialmente il Carnevale 2012. A piazza Duomo sono arrivati tante persone colorate di verde. Dopo un po’ di attesa è spuntato fuori anche Frankenstein. La gente però non ha apprezzato(video 1). Così si può riassumere la manifestazione della Lega Nord contro il governo Monti.

Gita turistica all’isola del Giglio

Immagine
La vita sta diventando un reality. La gente fa di tutto pur di apparire ed essere presente a qualsiasi cosa. Dopo la “scampagnata” ad Avetrana ora va di modo la gita turistica all’isola del Giglio.

Il governo Monti liberalizza i carceri. Ci guadagneranno banche e criminalità organizzata?

Immagine
Venerdì scorso(20 gennaio), il Consiglio dei Ministri ha approvato il DL Liberalizzazioni. Il testo ha scontentato tutti. Avvocati, notai, benzinai e tassisti hanno già proclamato scioperi a catena. Queste polemiche hanno fatto passare in secondo piano un articolo del testo a dir poco scandaloso.

Gli ultrabook

Immagine
La tecnologia non si ferma. Dopo notebook, netbook, smartphone e tablet, i consumatori devono imparare un’altra parola: ultrabook. Cosa sono? Gli ultrabook sono una nuova categoria di computer portatili. Questo “aggeggio” tecnologico è una via di mezzo tra un netbook e notebook. Dal primo prende la portabilità, mentre dal secondo le prestazioni.