Terremoto a Palermo di magnitudo 4.2

Terremoto a PalermoAlle 21.34 c’è stata una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 tra Palermo e l’isola di Ustica. L’epicentro è stato localizzato nel mar Tirreno a 43,4 chilometri di profondità. La scossa è durata alcuni secondi ed è stata percepita dalla popolazione, soprattutto nei piani alti degli edifici.

La gente si è riversata in strada per timore di nuove scosse. La sala operativa della Protezione civile non ha segnalato alcun danno. L’epicentro è nella stessa area in cui il 6 settembre 2002, alle 3.20 di notte, fu registrata una forte scossa di magnitudo 5.6 Richter che provocò numerosi danni in città.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Regione Campania non approva convenzione. Navigator senza lavoro

Cgia: Consumi famiglie tagliati di 21,5 miliardi

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino