Maroni: Alfano agisce come un vecchio democristiano

Roberto Maroni risponde al segretario del PDL Angelino Alfano.

Roberto MaroniNon si placano le polemiche per le elezioni amministrative a Verona. Roberto Maroni non ha preso molto bene la decisione del segretario del PDL.

Il “leghista” ha dichiarato “L’atteggiamento di Alfano, che ha sospeso alcuni esponenti del suo partito che hanno scelto di schierarsi con il sindaco leghista di Verona, Flavio Tosi, e non con il candidato del suo partito, è da vecchio democristiano”. Maroni ha aggiunto “Se quelli che vanno con il nemico vengono considerati traditori, allora non si possono solo sospendere. E’ una mezza misura che non capisco, tipica dei vecchi democristiani”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

CheBanca! non funziona

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

CheBanca! con problemi tecnici

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Legambiente: 148 eventi estremi nel 2018