Cgia: In tre anni 87,3 miliardi di tasse in più

Gli italiani pagheranno 87,3 miliardi di euro di tasse in più in tre anni. Lo sostiene la Cgia di Mestre.

Le tasse del governo MontiBrutte notizie per le tasche dei contribuenti. La Cgia di Mestre lancia l’allarme: se nel prossimo mese di ottobre il governo Monti aumenterà l’Iva al 23%, nel 2012 gli italiani pagheranno 19,9 miliardi di euro di tasse in più rispetto al 2011. Ma non finiscono qui le brutte notizie.

Nel 2013 il maggiore aggravio fiscale, rispetto a due anni prima, sarà pari a 32,5 miliardi di euro. Nel 2014 il peso delle nuove imposte, rispetto a tre anni prima, sarà di 34,8 miliardi di euro. Salvo novità legislative, nel triennio 2012/2014 il raggiungimento del pareggio di bilancio costerà agli italiani 87,3 miliardi di tasse in più. In pratica, 8.200 euro a famiglia.

Per ulteriori info: Cgia di Mestre

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

CheBanca! non funziona

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

CheBanca! con problemi tecnici

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Inps: 3,3 milioni di lavoratori pubblici nel 2018

La caduta del muro di Berlino