Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2012

Antitrust: Apple rischia multa e stop di 1 mese

Immagine
Continua la battaglia tra Antitrust ed Apple per l’applicazione, come previsto dal codice del consumo e dalla direttiva UE, della garanzia legale biennale a carico del venditore. Facciamo un breve riassunto.

Stop pagamenti contanti oltre 1000 euro

Immagine
Da domani(1 luglio) niente pagamenti in contanti oltre i mille euro. Entra in vigore la norma del decreto “salva-Italia” sulla tracciabilità dei pagamenti.

600 milioni di euro per le fonti di energia alternativa

Immagine
Dal 15 marzo 2012 attrezzarsi per sfruttare le fonti di  energia alternativa diventa più facile per tutti. A partire da quella data, infatti, sono disponibili i 600 milioni di euro del cosiddetto “fondo di Kyoto”, grazie ai quali chi ne fa domanda potrà accedere a un finanziamento agevolato per potersi dotare di sistemi di riduzione delle emissioni di gas serra, come per esempio l’installazione di un sistema a pannelli fotovoltaici o di uno a biomassa.

Emilia: Dopo il terremoto il problema è il caldo

Immagine
Dopo il terremoto i cittadini dell’Emilia devono fare i conti con un’altra emergenza: il caldo torrido. Nelle tendopoli la temperatura esterna arriverà oggi ai 40 gradi e quella percepita dentro le tende toccherà i 50 gradi. Caronte, l’anticiclone africano, non dà tregua.

Federauto: Crollo delle immatricolazioni a giugno

Immagine
A giugno c’è un nuovo crollo del mercato dell’auto. Rispetto a giugno 2011 si registra un calo delle immatricolazioni del 27%. Lo rende noto Federauto. L’associazione dei concessionari di autoveicoli di tutti i brand commercializzati in Italia ha aggiunto “Questo al netto delle chilometri zero che verranno immatricolate oggi e domani che, con tutta probabilità, annacqueranno parzialmente il dato reale”. Il dato definitivo verrà reso noto lunedì pomeriggio(2 luglio).

Piazza Affari chiude a +6,59%. Spread a 424 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso in netto rialzo l’ultima seduta della settimana. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato il 6,59% a14.274 punti, mentre il Ftse All Share è salito del 5,82% a quota 15.158. Chiudono in positivo anche Londra(+1,42%), Francoforte(+4,33%), Parigi(+4,75%) e Madrid(+5,66%). L’euforia sui mercati è dovuta alle misure uscite dal vertice UE per salvare l’euro.

SWG: Movimento 5 Stelle al 20,8%. Cala il PD

Immagine
Questa mattina(29 giugno) nell’ultima puntata stagionale di “Agorà” è stato riproposto il sondaggio SWG sulle intenzioni di voto degli italiani. La graduatoria dei partiti in Parlamento è guidata sempre dal PD con il 23,2%. Il partito guidato da Bersani ha perso l’1,1% rispetto alla scorsa settimana.

Lo schiavista Marchionne

Immagine
Ieri(28 giugno), Sergio Marchionne era in Cina meridionale per presentare il nuovo stabilimento Fiat a Changsha. L’amministratore delegato ha dichiarato “A Changsha possiamo produrre auto per tutti e tutto il mondo”. Grazie. Senza regole può sfruttare il cinese a suo piacimento, tutto a vantaggio della produttività e delle entrate per i “padroni”.

Vertice UE: Raggiunta intesa su scudo anti-spread

Immagine
Dopo una notte di trattative serrate al vertice UE, raggiunto un accordo per un meccanismo che serva a tenere sotto controllo l’andamento degli spread. Questa mattina(29 giugno) i differenziali di Italia e Spagna sono calati di quasi 50 punti.

Dal primo luglio nuovo aumento per luce e gas

Immagine
Nuovi rialzi per le bollette di luce e gas a partire dal primo luglio. Secondo quanto deciso dall’Autorità per l’energia, il gas aumenta del 2,6% con un aggravio annuo di spesa di 32 euro. Mini-rincaro invece per la luce che, dopo l’impennata del trimestre scorso, sale dello 0,2%(pari a 1 euro in più).

La Borsa di Milano chiude in positivo. Spread a 468 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in positivo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,67% a13.391 punti, mentre il Ftse All Share è salito dello 0,48% a quota 14.325. Chiudono in negativo Parigi(-0,37%), Londra(-0,56%) e Francoforte(-1,27%).

Asta Btp: Crescono i tassi del quinquennale e del decennale

Immagine
Il Tesoro ha venduto Btp a 5 e 10 anni per complessivi 5,4 miliardi di euro, meno del target massimo di 5,5 miliardi. Il rendimento del Btp a 5 anni con scadenza giugno 2017 è salito al 5,84% dal 5,66% di maggio. L’asta si è conclusa con il collocamento di 2,5 miliardi di titoli, sul massimo della forchetta sperata. Il bid-to-cover ratio è salito a 1,541 da 1,35.

Fornero: Il lavoro non è un diritto, va guadagnato

Immagine
L’aula della Camera ha approvato le quattro fiducie al decreto di riforma del mercato del lavoro. Finito l’esame degli ordini del giorno, si è passati alle dichiarazioni di voto. Alle 18.53 il DDL Lavoro della Fornero è stato approvato con 393 SI, 74 NO e 46 astenuti. La riforma del mercato del lavoro è legge.

Carburanti: Esso e Ip rispondono a Eni

Immagine
La promozione “Riparti con Eni” ha fatto partire la vera concorrenza  nel settore dei carburanti. E’ ufficiale: anche Esso e Ip lanciano campagne di sconto sulla benzina per il weekend. Nelle stazioni Ip(non solo ai self service) dalle 7 del venerdì fino alla chiusura del sabato sarà possibile fare rifornimento con uno sconto di 16 cent. Sul sito della compagnia petrolifera non c’è nessun comunicato riguardo questa iniziativa.

Piazza Affari chiude a +2,58%. Spread a 464 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in netto rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato il 2,58% a13.302 punti, mentre il Ftse All Share è salito del 2,42% a quota 14.257. Chiudono in positivo anche Londra(+1,41%), Francoforte(+1,50%) e Parigi(1,67%).

Cicchitto e le vacanze. Insorge il popolo del web

Immagine
Dopo un po’ di tempo torna nuovamente in auge Fabrizio Cicchitto. Cosa ha fatto di così grave il “pidiellino”? Nulla. Ha solo preteso le vacanze ad agosto. Peccato che un pincopallino qualsiasi(il ministro Gianfranco Polillo) va dicendo in giro che bisogna lavorare 7 giorni più. Ah già, l’appello è rivolto solo ai poveri cristi.

Mediatrade: Ennesima prescrizione per Silvio Berlusconi

Immagine
Non ci fu alcuna irregolarità nella compravendita dei diritti televisivi di Rti, controllata al 100% da Mediaset. Lo ha deciso il gup Pierluigi Balestrieri. I reati, secondo la procura di Roma, sarebbero stati commessi tra il 2003 e il 2004 ed i fatti contestati facevano riferimento ad una presunta frode fiscale da 20 milioni realizzata tramite l’emissione di false fatturazioni per 220 milioni.

Asta Bot: Il tasso del semestrale sale all’2,96%

Immagine
Il Tesoro ha collocato Bot a sei mesi a un tasso medio pari all’2,96%, in rialzo rispetto al 2,104% dell’asta precedente di fine maggio. Il rendimento torna così ai massimi dallo scorso dicembre 2011. Lo Stato ha incassato 9 miliardi di euro, il massimo importo previsto. La richiesta è stata di 13,6 miliardi. Il rapporto domanda-offerta è rimasto praticamente invariato, 1,62 oggi contro 1,62 di maggio.

Scosse sismiche in provincia di Siracusa

Immagine
Alcune scosse di terremoto sono state avvertite nella notte in provincia di Siracusa. Località prossime all’epicentro: Canicattini Bagni, Floridia e Noto. Secondo i rilievi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’evento principale ha avuto magnitudo 3.7 ed è stato preceduto da uno di 2.6 e seguito da un altro di 3.0.

La moda del burlesque. Pippo Baudo provoca la Picierno

Immagine
Ieri(26 giugno), Pina Picierno e Pippo Baudo sono intervenuti nella trasmissione di Radio 2 “Un Giorno da Pecora”. Il noto conduttore ha provocato più volte la deputata del Partito Democratico. Baudo sarà stato tratto in inganno dal titolo del programma. Forse pensava che “pecora” fosse qualche posizione del kamsutra.

Crozza: Formigoni è la seconda persona che gli italiani non vorrebbero mai avere sulla propria barca dopo Schettino

Immagine
Questa sera(26 giugno) Maurizio Crozza ha fatto l’ennesimo monologo da incorniciare nell’ultima puntata della stagione di “Ballarò”. Il comico genovese ha parlato di vacanze, Lega, moralità e PD.

Google si butta nel mercato dei tablet

Immagine
Google ha deciso di sfidare Apple e gli altri produttori nel mercato dei tablet. L’azienda di Mountain View presenterà il suo prodotto a San Francisco, durante la tre giorni che riguarderà il mondo Android. L’atteso tablet Nexus 7 di Google potrebbe finalmente vedere la luce e forse sarà anche low-cost.

Piazza Affari chiude a -1,11%. Spread a 468 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in calo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso l’1,11% a12.968 punti, mentre il Ftse All Share è sceso dell’1,03% a quota 13.920. Chiude in negativo anche Londra(-0,07%) e Parigi(-0,30%). In positivo Francoforte(+0,07%).

Asta Ctz: Il tasso sale al 4,712%

Immagine
Questa mattina(26 giugno) il Tesoro ha collocato 2,99 miliardi di Ctz con scadenza maggio 2014. Il rendimento medio è salito al 4,712% dal 4,037% del collocamento di maggio. Stabile il rapporto domanda e offerta a 1,65 da 1,66 precedente. Assegnati anche Btp indicizzati all’inflazione per 916 milioni di euro. Il rendimento del Btp 2016 è stato del 5,2% e quello del Btp 2026 del 5,29%.

Dove sono finiti i soldi per i terremotati dell’Aquila?

Immagine
Ieri(25 giugno) allo stadio Dall’Ara di Bologna c’è stato il “Concerto per l’Emilia” a favore delle popolazioni colpite dal terremoto. Tra gli artisti, Francesco Guccini, Gianni Morandi, Caterina Caselli, Laura Pausini, Ligabue, Zucchero, Raffaella Carrà, I Nomadi. Oltre 40 mila gli spettatori per un incasso di un milione di euro.

Spending review: Salta il tetto a pensioni d’oro

Immagine
Non c’è nulla da fare, la casta fa di tutto per farsi odiare. Il 22 giugno 2012 ad “AgoràGuido Crosetto(PDL) annunciava un emendamento al Decreto Spending Review che tagliava a 6 mila euro al mese le pensioni erogate con il sistema retributivo dei “grand comis”.

Crolla la Borsa di Milano. Spread a 455 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in netto calo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso il 4,02% a13.113 punti, mentre il Ftse All Share è sceso del 3,75% a quota 14.064. Chiudono in negativo anche Londra(-1,14%), Francoforte(-2,09%) e Parigi(-2,24%).

Quasi cinque milioni di italiani hanno fatto rifornimento con Riparti con Eni

Immagine
Ieri(24 giugno) si è chiuso il secondo fine settimana di “Riparti con Eni”, l’iniziativa della compagnia petrolifera che abbassa di 20 centesimi il prezzo dei carburanti nelle stazioni iperself Eni e Agip.

BCE non acquista bond da 15 settimane. Lo spread sale

Immagine
Per la quindicesima settimana consecutiva la Banca Centrale Europea non ha acquistato Bond di paesi dell’area euro. Lo riferisce l’agenzia Reuters, spiegando che in questo modo la BCE intende mantenere la pressione sui leader UE affinché affrontino la crisi economia.

Spiegel: Fine euro catastrofe per la Germania

Immagine
Da alcuni mesi si parla tanto della fine dell’euro. In Italia ci sono alcuni economisti e Beppe Grillo che sostengono che l’uscita dall’euro sia l’unica strada per salvarci. Ci sarebbe pure Silvio Berlusconi, ma questo ormai copia qualsiasi cosa del comico genovese. Non è credibile. Una domanda sorge spontanea: siamo sicuri che la fine dell’euro sia una catastrofe per l’Italia?

Coldiretti: Il 55% degli italiani va in ferie ad agosto

Immagine
La crisi economica ha tagliato le vacanze degli italiani ma non sembra aver cambiato l’abitudine tutta nazionale di concentrarle nel mese di agosto. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti su dati Swg.

La nave con i pannelli solari della Nissan

Immagine
Si parla sempre, e giustamente, di automobili a basso impatto ambientale, ma adesso la tecnologia verde si accinge a occuparsi anche di veicoli più ingombranti e “stressanti” dal punto di vista ecologico, quelli deputati ai trasporti marittimi, finora affidati a gigantesche navi perennemente affamate di carburante.

Renzi: Basta con Veltroni, Bindi e D’Alema nel PD

Immagine
Oggi(23 giugno) a Firenze c’è stato il “Big Bang” degli amministratori locali. Matteo Renzi ha sparato a zero contro i vertici del Partito Democratico. Qualcuno si chiede perché il sindaco di Firenze piace tanto al centro destra. La risposta è semplice: spara minchiate a raffica. E’ il degno erede di Silvio Berlusconi.

Confartigianato: Fotovoltaico supera eolico

Immagine
Il fotovoltaico supera l’eolico e diventa la prima fonte energetica rinnovabile in Italia, a eccezione dell’idroelettrico: 10.678 GWh del primo contro i 10.568 GWh dell’eolico. A rilevarlo è l’Ufficio studi di Confartigianato. L’organizzazione sottolinea che il solare basterebbe oggi a coprire il bisogno energetico del Sud(14.451 GWh).

Formigoni indagato? Il diretto interessato smentisce

Immagine
Il presidente della regione Lombardia, Roberto Formigoni, è indagato nell’inchiesta della Procura di Milano sui 70 milioni di euro che il polo privato della Sanità “Fondazione Maugeri” ha pagato negli anni al consulente-mediatore Pierangelo Daccò. La notizia è riportata da “Il Corriere della Sera”. Il governatore della Lombardia è accusato di corruzione e finanziamento illecito di 500 mila euro alle elezioni regionali del 2010.

Polillo: Questa crisi si affronta lavorando di più e meglio

Immagine
Questa mattina(22 giugno) nell’approfondimento di “Agorà” si è parlato del decreto Sviluppo. In studio erano presenti il sottosegretario all’economia Gianfranco Polillo, Paola De Micheli(PD), Guido Crosetto(PDL), Paolo Ferrero(segretario di Rifondazione Comunista) e il presidente della Confartigianiato di Treviso, Mario Pozza.

La Borsa di Milano chiude in calo. Spread a 422 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso in calo l’ultima seduta della settimana. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso lo 0,65% a13.662 punti, mentre il Ftse All Share è sceso dello 0,68% a quota 14.612. Chiudono in negativo anche Parigi(-0,72%), Londra(-0,99%) e Francoforte(-1,34%).

Sgarbi: Di Pietro, Grillo e Renzi sono delle zucche vuote

Immagine
Questa mattina(22 giugno) Vittorio Sgarbi è stato ospite nel programma “Agorà”. Il critico d’arte ha parlato nuovamente del “Partito della Rivoluzione”, ossia dell’ennesima lista civica copia del Movimento 5 Stelle.

SWG: Movimento 5 Stelle in calo. Risale il PDL

Immagine
Questa mattina(22 giugno) ad “Agorà” è stato riproposto nuovamente il sondaggio SWG sulle intenzioni di voto degli italiani. La graduatoria dei partiti in Parlamento è guidata sempre dal PD con il 24,3%. Il partito guidato da Bersani ha guadagnato lo 0,3% rispetto alla scorsa settimana. Risale il PDL. Il Popolo della Libertà cresce dell’1,7%, passando dal 15,0% al 16,7%. Guadagnano anche UDC(+0,3%) e IDV(+0,3%). La Lega Nord perde lo 0,6% rispetto alla scorsa settimana. FLI scende al 2,9%, mentre la Lista Bonino sale all’1,9%.

Il pasticcio di Termini Imerese

Immagine
Il 27 novembre 2011 il governo e la Fiat annunciavano l’intesa su Termini Imerese. Una parte dei lavoratori sarebbe stata “accompagnata” alla pensione, mentre il resto sarebbe stato assorbito dalla Dr Motor. A distanza di sette mesi le cose non sono andate così.

Piazza affari chiude a +0,14%. Spread a 421 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso al giornata in leggero rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,14% a13.751 punti, mentre il Ftse All Share è salito dello 0,11% a quota 14.712. Chiudono in negativo Parigi(-0,39%), Francoforte(-0,77%) e Londra(-0,99%).

Lo scontro tra Ichino e gli esodati a L’Infedele

Immagine
Ieri(20 giugno) c’è stata una puntata infuocata de “L’Infedele”. Il conduttore Gad Lerner ha invitato Pietro Ichino, senatore del Partito Democratico. Il prestigioso giuslavorista ha avuto un confronto con la segretaria del sindacato dei pensionati della Cgil, Carla Cantone, ed una rappresentanza degli esodati presenti in studio.

Il Senato dà il via libera al taglio dei deputati

Immagine
Il Senato ha dato il via libera al taglio del numero dei deputati. L’articolo 1 del progetto di riforme costituzionali è stato approvato a larghissima maggioranza dall’aula con 212 SI, 11 NO e 27 astenuti. Hanno votato a favore PD, PDL, IDV, Terzo Polo e Coesione Nazionale. La Lega si è astenuta.

Fiat condannata per discriminazioni contro la Fiom a Pomigliano

Immagine
Il tribunale di Roma ha condannato la Fiat per discriminazioni contro la Fiom a Pomigliano. In base alla sentenza 145 lavoratori con la tessera del sindacato di Maurizio Landini dovranno essere assunti nella fabbrica. Lo rende noto la stessa Fiom, precisando che 19 iscritti al sindacato avranno anche diritto a 3 mila euro per danni ricevuti.

Solo chiamate urbane su telefoni della Pubblica Amministrazione

Immagine
Buone notizie. Dopo tanti anni di sprechi, finalmente qualcuno ha deciso di abilitare solo a chiamate urbane i telefoni della Pubblica Amministrazione. Per chi non lo sapesse, in alcuni casi dai telefoni della P.A. partivano chiamate verso cellulari. Di solito erano i dipendenti che chiamavano le proprie mogli o fidanzate a spese dei contribuenti.

Toyota GT86 1st Edition.

Immagine
La Toyota ha “lanciato” la GT86 1ST Edition per festeggiare il ritorno alla produzione sportiva. La GT86 1ST Edition non è una vettura per tutti, ma solo per pochi privilegiati. La Toyota infatti ha prodotto solo 86 esemplari e l’acquisto può essere effettuato solo sul sito gt86.toyota.itdal 15 maggio 2012 al 30 giugno 2012 ad un prezzo estremamente vantaggioso(dai 29 mila euro in su).

Piazza Affari chiude a +2,13%. Spread a 415 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso al giornata in netto rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato il 2,13% a13.732 punti, mentre il Ftse All Share è salito dell’1,88% a quota 14.697. Chiudono in positivo anche Parigi(+0,28%), Francoforte(+0,45%) e Londra(+0,64%).

PDL e Lega si alleano contro il taglio del numero dei deputati

Immagine
Dopo alcuni mesi PDL e Lega vanno nuovamente a braccetto. Al Senato si votavano le riforme costituzionali. Con 154 SI, 128 NO e 5 astenuti, l’aula ha accantonato l’articolo 1 del DDL di riforma costituzionale sul taglio del numero dei deputati.

ISVAP: Polizze RC auto contraffatte di tre compagnie

Immagine
Nei giorni scorsi l’ISVAP ha diramato tre comunicati per segnalare la commercializzazione di polizze RC auto contraffatte. Le prime due note del 15 giugno 2012 riguardano le compagnie “INTER HANNOVER Assicurazioni” e “USAA”.