Parla l’FMI. Domani nuovo crollo delle Borse?

Il primo rischio nei confronti dell'economia mondiale è la doppietta deficit-debito degli USA. Lo ha detto il numero uno del FMI, Christine Lagarde. Domani nuovo crollo delle Borse?

Christine LagardeOggi(26 luglio) le Borse europee hanno chiuso in forte rialzo. Gli spread di Spagna e Italia sono calati rispettivamente a 561 e 473. Cosa è successo? Mario Draghi, ha detto che la Banca Centrale Europea farà di tutto per salvare l’euro.

L’euforia generale potrebbe svanire domani. Il motivo? Il Fondo Monetario Internazionale ha parlato nuovamente. David Hawley, portavoce dell’FMI, ha detto “E’ importante che le misure politiche annunciate in Italia e Spagna vengano applicate. In Italia sono state introdotte riforme importanti su lavoro e servizi, bisogna ora accelerarle per rafforzare la fiducia”.

In serata ha aperto bocca pure Christine Lagarde. Il direttore dell’FMI ha dichiarato “Il primo rischio nei confronti dell’economia mondiale è la doppietta deficit-debito degli USA. Negli Stati Uniti non ci sono 17 governi e 17 Corti supreme come nell’UE, quindi dovrebbe essere più facile gestire il problema deficit-debito. I prezzi del petrolio sono un altro rischio alla crescita mondiale”. Domani nuovo crollo delle Borse?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino

Voragine in via Masoni

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli