Procuratore Generale: Sallusti è colpevole, ma valutare sconto della pena

Sallusti è colpevole, ma deve avere uno sconto di pena. Questa la decisione del sostituto pg di Cassazione. Ci sarà un nuovo processo per valutare le attenuanti generiche.

Alessandro SallustiAlessandro Sallusti è colpevole di diffamazione nei confronti del magistrato Giuseppe Cocilovo, ma é necessario “rivalutare la mancata concessione delle circostanze attenuanti”. Questa è la decisione della Procura della Cassazione. Il sostituto procuratore generale Gioacchino Izzo ha sollecitato l’annullamento della sentenza della Corte d’appello. Ci sarà un nuovo processo sulla concessione delle attenuanti generiche.

Prima della sentenza, Sallusti ha dichiarato “Siamo di fronte a un problema reale: siamo l’unico paese occidentale in cui uno può andare in carcere per delle idee. Non parliamo di diffamazione, l’articolo incriminato propone una tesi molto forte che può offendere qualcuno, ma è una tesi, è un ragionamento politico e culturale. Siamo nel campo dell’opinione e non si può andare in carcere per un’opinione”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

CheBanca! non funziona

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

CheBanca! con problemi tecnici

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Legambiente: 148 eventi estremi nel 2018