Saltano le primarie del PDL?

Le primarie del Popolo della Libertà potrebbe saltare. La decisione sarebbe legata alla situazione nel partito e al tentativo di scongiurare l’eventualità che Silvio Berlusconi lanci una nuova forza politica.

Angelino AlfanoContinua la sceneggiata nel PDL. La settimana scorsa Angelino Alfano annunciava in pompa magna che le primarie del Popolo della Libertà si sarebbero fatte il 16 dicembre 2012. Ieri(28 novembre) è arrivata la doccia fredda: le primarie sono a rischio.

Diversi quotidiani riprendono le voci secondo cui il segretario Alfano avrebbe aperto alla possibilità di rinunciare all’appuntamento del 16 dicembre per la guida del partito. Manca per ora una conferma ufficiale. Ma a “Porta a Porta” il vicepresidente della Camera, Maurizio Lupi, ha lasciato intendere che le primarie potrebbero saltare e ha comunque escluso che si possano tenere a dicembre. La decisione sarebbe legata alla situazione nel partito e al tentativo di scongiurare l’eventualità che Silvio Berlusconi lanci una nuova forza politica.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

CheBanca! con problemi tecnici

Istat: Lettori di libri stabili in Italia