Serge Latouche: Il debito pubblico non sarà mai pagato

Serge Latouche afferma che il debito non sarà mai ripagato. Tagliare ovunque con milioni di disoccupati in giro non farà mai finire la crisi. Ed i banchieri sono gli unici a guadagnarci. Guarda il video.

Serge LatoucheOggi(27 novembre) si è arrivati al punto di non ritorno. Il premier Mario Monti ha “impaurito” nuovamente gli italiani dicendo che “il Sistema Sanitario Nazionale potrebbe non essere garantito in futuro”. Tutto per colpa del debito pubblico e per fare un “regalo” alle compagnie assicuratrici.

La politica dell’austerity e dei tagli non porta da nessuna parte. In nome del debito ci faranno pagare anche l’aria che respiriamo. La settimana scorsa il programma “Servizio Pubblico” ha intervistato Serge Latouche. L’economista francese ha dichiarato “Il debito non non sarà mai pagato. Tagliare ovunque con milioni di disoccupati in giro non farà mai finire la crisi. Ed i banchieri e finanzieri sono gli unici a guadagnarci”. Latouche suggerisce di far circolare due monete: l’euro e la lira.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

CheBanca! con problemi tecnici

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

Istat: Lettori di libri stabili in Italia