Coldiretti: I pranzi di Natale valgono 2,5 miliardi di euro

Secondo un'analisi Coldiretti/Swg il 92% degli italiani passeranno le feste a casa di parenti e amici spendendo il 10% in dello scorso anno. Vince il made in Italy con il 59% dei prodotti.

Pranzo di NataleValgono 2,5 miliardi di euro i cibi e le bevande consumati a tavola tra il cenone della vigilia e il pranzo di Natale che nove italiani su dieci(92 per cento) trascorreranno a casa con parenti o amici, spendendo un 10% in più rispetto al 2011.

E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti/Swg dalla quale si evidenza che appena il 3% degli italiani andrà al ristorante o in trattoria mentre l’1% si recherà in agriturismo. Secondo l’indagine il 59% degli italiani responsabili della preparazione dei pasti porterà in tavola prodotti made in Italy, il 23% addirittura locali o a chilometri zero e l’11% prodotti biologici mentre un 18% guarderà alle offerte e al basso prezzo.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli

Scampia sommersa dai rifiuti