Crozza: Perché i dinosauri continuano a candidarsi?

La profezia dei Maya e la fine del mondo, la risposta tanto attesa di Monti e il ritorno di Silvio Berlusconi. Questo ed altro nella copertina di Ballarò di Maurizio Crozza. Guarda il video.

Maurizio CrozzaQuesta sera(18 dicembre) Maurizio Crozza ha fatto l’ennesimo monologo da incorniciare nella quindicesima puntata della stagione di “Ballarò”. Il comico genovese ha parlato della profezia dei Maya, della risposta tanto attesa di Mario Monti e del ritorno di Silvio Berlusconi.

Crozza ha esordito dicendo “Questa è l’ultima puntata. Non dell’anno, per sempre. Non ci vedremo più. Finisce il mondo! No, dai… dovevo ancora pagare l’anticipo IVA! Io, alla profezia dei Maya, non ci ho mai creduto, fino a questa sera, perché ho visto che hai invitato in studio Piero Angela. Lei, che i Maya li conosce, gli dica di arrivare fino a sabato: almeno fateci scoprire se Monti si candida! Sembra che senza Monti non si possa più andare avanti… ma come facevamo quando non c’era? Ah già”. Tra una battuta e l’altra il comico genovese imita anche Sergio Marchionne.

Poi si torna a parlare dei dinosauri. Crozza ha detto “Angela, lei è uno scienziato: perché i dinosauri continuano a candidarsi? Eppure, molti ci sperano che finisca il mondo. Molti lo chiamano Armageddon, Ghedini lo chiama ‘piano b’: il giudizio universale, per evitare il giudizio particolare. Intanto, Berlusconi è ovunque: da Barbara d’Urso, ieri sera a Rete 4, stasera da Bruno Vespa. Sta andando così tanto in TV che stanno pensando di creare una rete apposta: Mediaset Premier. Giova, sei sicuro che non sia mimetizzato in studio?”.

C’è anche l’imitazione di Antonio Zichichi e del “solito” Pier Luigi Bersani. Il comico genovese ha detto “Cos’è la forza di gravità? E’ quella forza che tiene attaccata Rosy Bindi alla poltrona. E’ gravità. E’ grave che la Bindi non se ne vada a casa. Perché la Bindi non si leva dai protoni? Ecco, questa è scienza. No, questo è vitalizio. Pensate solo alla teoria del caos. Cosa dice? Se una farfalla sbatte le ali a Pechino, piove a New York. Se invece Berlusconi sbatte le mani sul tavolo, spostano il Festival di Sanremo. Questa è teoria del caos? No, questo è un Paese del cazzo”. Per il resto guarda il video.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli

Scampia sommersa dai rifiuti