Grillo: Giochiamo contro dei bari della democrazia

“Le uniche certezze che abbiamo sul 2013 è che l’economia sarà peggiore del 2012 e che i responsabili del fallimento politico ed economico dell’Italia non se ne vorranno andare”. Con questo parole il comico genovese apre l’ultimo video del 2012.

Beppe GrilloBeppe Grillo ha fatto il discorso di fine anno anticipando il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. “Le uniche certezze che abbiamo sul 2013 è che l’economia sarà peggiore del 2012 e che i responsabili del fallimento politico ed economico dell’Italia non se ne vorranno andare”. Con questo parole il comico genovese apre l’ultimo video del 2012.

Il leader del Movimento 5 Stelle ha attaccato Monti e la “casta” e ha criticato la burocrazia italiana. Grillo ha detto “Quando è avvenuto il colpettino di Stato con Rigor Montis che si è sfiduciato da solo senza sentire neppure l’obbligo di farlo di fronte alle Camere, il tempo a nostra disposizione era così limitato che solo alle 4 di notte siamo riusciti ad inviare i moduli ai delegati, era sabato mattina di metà dicembre, e nel pomeriggio abbiamo iniziato a raccogliere le firme. Io ho fatto due massacro tour in due fine settimana, uno al centro nord e l’altro al Sud con il camper, ho tenuto trenta comizi in quattro giorni”. Grillo ha aggiunto “Giochiamo contro dei bari della democrazia”. Per il resto guardate il video.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli