ONF: I consumi natalizi sono crollati del 14%

I consumi natalizi sono crollati del 14% rispetto al 2011. Lo rivela un'indagine dell'Osservatorio Nazionale Federconsumatori.

I consumi natalizi sono crollati del 14%La crisi economica ha colpito anche i consumi natalizi. Il primo consuntivo, elaborato sul campione informatico dell’ONF(Osservatorio Nazionale Federconsumatori) ha confermato un crollo dei consumi del 14% rispetto al 2011.

I pochi che hanno comprato hanno fatto regali mirati, in molti casi solo ai bambini, e in ogni caso il budget è stato molto ristretto: la spesa media a famiglia si è attestata a circa 148 Euro. Complessivamente, quindi, con una spesa totale delle famiglie sui 3,5-3,8 miliardi di Euro.  Qui di seguito l’andamento previsto e confermato degli acquisti nei principali settori interessati dai consumi esclusivamente natalizi:

- Abbigliamento e calzature -16%
- Mobili, arredamento ed elettrodomestici -29%
- Profumeria e cura della persona -8%
- Giocattoli -3%
- Alimentazione -1%
- Elettronica di consumo -4%
- Editoria(libri e cd) stabile
- Turismo -14%

Rosario Trefiletti(Federconsumatori) ed Elio Lannutti(Adusbef) hanno dichiarato “Per contrastare questa pericolosa tendenza è fondamentale stimolare la domanda di mercato, attraverso una nuova politica economica e attuando almeno un’anticipazione immediata dei saldi con proposte molto interessanti, così come avviene in altri Paesi”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Scampia sommersa dai rifiuti

Taglio dei parlamentari è legge

Scuola chiusa per discarica abusiva

Approvato nota al DEF. Stop aumento IVA

Cgia: Grandi imprese evasione maggiore

Istat: Disoccupazione luglio al 9,5%