Primarie PD: Spuntano i soliti dinosauri

Rosy Bindi e Anna Finocchiaro trionfano alle primarie del PD. Ecco il nuovo che avanza nel partito di Bersani.

Anna Finocchiaro e Rosy BindiIl 29 e 30 dicembre 2012 gli elettori del PD hanno scelto(?) chi candidare in Parlamento con le primarie. Alla fine l’hanno spuntata i soliti dinosauri della politica. La “vecchissima” Rosy Bindi ha trionfato a Reggio Calabria, mentre non ce l’ha fatta Giorgio Gori a Bergamo. Lo spin doctor di Matteo Renzi è arrivato solo quarto.

La presidente dei senatori del PD, Anna Finocchiaro, è stata la più votata a Taranto. La Sultana ha incassato 5056 voti. Bene(si fa per dire) anche Francesco Boccia e Stefano Fassina. A Torino vola l’ex ministro Damiano. Che dire? Proprio il nuovo che avanza. La campionessa olimpionica di canoa Josefa Idem ha vinto a Ravenna dove è in testa a spoglio in corso. Da Cesena arriverà il deputato più giovane, Enzo Enzo Lattuca, 25 anni a febbraio. In Lombardia si affermano i 30-40enni. Bene le donne. Conclusione? Le Primarie sono l’ennesima presa per il culo.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Scampia sommersa dai rifiuti

Taglio dei parlamentari è legge

Scuola chiusa per discarica abusiva

Approvato nota al DEF. Stop aumento IVA

Cgia: Grandi imprese evasione maggiore

Istat: Disoccupazione luglio al 9,5%