I trombati ci costano più degli eletti

Non rientrare in Parlamento non sarà traumatico per gli ex deputati e senatori. Alcuni di loro sono diventati dei pensionati d'oro. Scopri chi sono.

Gianfranco FiniLe elezioni politiche del 2013 hanno decretato il successo del Movimento 5 Stelle e il ritorno di Silvio Berlusconi. Non ci sono solo vincitori o sconfitti, ma anche dei “trombati” ossia coloro che non ce l’hanno fatta ad entrare in Parlamento. Tra le vittime illustri c’è Gianfranco Fini. Contenti? Mica tanto. In alcuni casi i trombati ci costano più degli eletti.

L’ex presidente della Camera percepirà una pensione di 6.200 euro netti al mese. Non solo. Fini riscuoterà anche 260 mila euro dall’assegno di reinserimento all’attività lavorativa. Meno soldi arriveranno ad Antonio Di Pietro. L’ex magistrato prenderà una pensione di 4.300 euro al mese e una liquidazione di 60 mila euro. Ci sono però anche quelli che hanno deciso non partecipare alle elezioni. Uno di questi è Beppe Pisanu. Il “pidiellino” percepirà una pensione di 6.500 euro e un assegno 175 mila euro. Sfortunato Italo Bocchino. L’esponente di FLI è troppo giovane per la pensione e deve accontentarsi solo dell’assegno di reinserimento di 150 mila euro. Ecco la lista dei nuovi pensionati d’oro(trombati e non):

Politico Pensione(€) Liquidazione(€)
Beppe Pisanu 6.500 175.000
Mario Tassone 6.500 158.000
Emma Bonino 6.500 60.000
Walter Veltroni 6.500 44.000
Filippo Berselli 6.200 278.000
Gianfranco Fini 6.200 260.000
Livia Turco 6.100 241.000
Massimo D’Alema 6.000 64.000
Francesco Rutelli 5.600 111.000
Roberto Castelli 5.500 195.000
Franco Marini 5.300 188.000
Stefano Stefani 5.000 176.000
Pierluigi Castagnetti 5.000 111.000
Claudio Scajola 4.700 158.000
Fernando Adornato * 4.500 112.000
Antonio Di Pietro 4.300 60.000
Enzo Carra 3.600 111.000
Sergio D’Antoni 3.600 111.000
Furio Colombo 3.600 64.000
Savino Pezzotta 2.200 44.000

* Dal 2014

Per ulteriori info: TGCom 24

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli

Scampia sommersa dai rifiuti