Asta Bot: Il tasso del semestrale scende allo 0,831%

Il Tesoro ha collocato Bot a sei mesi con scadenza settembre 2013. Tassi in calo.

Asta Bot semestrale. Marzo 2013Il Tesoro ha collocato Bot a sei mesi con scadenza settembre 2013 a un tasso medio pari allo 0,831%, in calo rispetto all’1,237% dell’asta precedente di fine febbraio. Lo Stato ha incassato 8,5 miliardi di euro, il massimo importo previsto. Il rapporto domanda-offerta è salito a 1,64. Il bid-to-cover dell’asta di febbraio era stato di 1,44.

Ieri(25 marzo) il Tesoro ha collocato Ctz con scadenza gennaio 2014 per 2,83 miliardi di euro, nel range di 2-3 miliardi in offerta. In rialzo il rendimento medio all’1,746% dall’1,682% dell’asta di febbraio. La richiesta ha raggiunto i 4,028 miliardi con un rapporto tra domanda e offerta pari a 1,43 contro 1,65 precedente. Assegnati anche Btp indicizzati all’inflazione con scadenza 2018 e 2023 per un 1 miliardi di euro, il target massimo previsto. Per il 2018 il rendimento medio è stato del 2,16% e per il 2023 del 3,02%.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli