Bersani al M5S: Qui non è Ballarò, siate responsabili

Nessuna fiducia al governo Bersani, né alla Camera né al Senato. E' la risposta, forte e chiara, dei capigruppo del Movimento 5 Stelle alla richiesta del premier incaricato. Guarda il video dell'incontro.

Consultazioni con il Movimento 5 StelleQuesta mattina(27 marzo) c’è stato l’incontro tra Pier Luigi Bersani e i capigruppo Movimento 5 Stelle. All’inizio Roberta Lombardi e Vito Crimi sono apparsi un po’ emozionati, poi hanno elencato tutte le cose non fatte dal centrosinistra negli ultimi 20 anni.

Il segretario del PD ha esordito dicendo “Siamo in streaming, ma vorrei chiarire che le cose che dico, le dico anche quando non siamo in streaming”. Bersani ha aggiunto “Non farò governi se non c’è possibilità di cambiamento. Parto dal presupposto: governo sì, governabilità ok, ma senza cambiamento non ci può essere governo. Voi di questo cambiamento siete protagonisti, ma non siete esclusivi protagonisti. La mia forza sente questa esigenza. Io non farò governi che abbiano davanti l’impossibilità di cambiamento. Non lasciamo paese senza soluzione. C’è da dare un governo a questo Paese”.

La Lombardi ha risposto “Sono 20 anni che sento parlare delle stesse cose. L’ho ascoltata. Per me è la prima esperienza in politica e mi sembrava di stare a sentire una puntata di Ballarò. Sono vent'anni che sentiamo dire queste cose. Noi non incontriamo le parti sociali perché noi lo siamo. Siamo pronti a prenderci le nostre responsabilità e a riprenderci il nostro Paese”. Crimi ha aggiunto “Non ci stiamo a dare una fiducia in bianco. Il sostegno può essere pieno sui provvedimenti ma la questione della fiducia è un atto in bianco, molto forte con cui si danno le condizioni per una maggioranza stabile e il mandato che ci è stato dato dagli elettori, in modo quasi unanime, è quello di non dare una fiducia in bianco”.

Bersani ha replicato “Vi capisco ma adesso si può cambiare, se si vuole. C’è il tema di caricarsi di una responsabilità e il tema di non impedire. Avete avuto colloqui con il Capo dello Stato, se pensate che ci sia un’ipotesi che possiate caricarvi voi di un governo. Inviterei tutti a una riflessione. Purtroppo non è Ballarò anche se siamo in streaming, i prossimi mesi sono una roba seria. Qui non è Ballarò. Sono pronto ad ascoltare. Un governo senza cambiamenti non lo faccio”. Per il resto guardate il video.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli