Bersani non ha i numeri. Scende in campo Napolitano

L’esito delle consultazioni di Pier Luigi Bersani, incaricato da Giorgio Napolitano di verificare la fattibilità di un governo, “non è stato risolutivo”. Scende in campo il capo dello Stato.

Pier Luigi Bersani e Giorgio NapolitanoFumata nera. Come prevedibile, l’esito delle consultazioni di Pier Luigi Bersani, incaricato da Giorgio Napolitano di verificare la fattibilità di un governo, “non è stato risolutivo”. Ora che succede? Il pre-incarico a Bersani è stato congelato. Scende in campo direttamente Napolitano.

Il capo dello Stato si “è riservato di prendere senza indugio iniziative che gli consentano di accertare personalmente gli sviluppi del quadro politico-istituzionale”. Le consultazioni del presidente Napolitano si svolgeranno domani(29 marzo), in un solo giorno. Si parte con il PDL alle 11. Poi M5S alle 16, Scelta Civica alle 17 e PD alle 18. A questo punto appare probabile un governo del Presidente. Chi voterà contro?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli