USA: Scomparsa fiala con un virus letale

Allerta nel bio-laboratorio del governo americano di Galveston in Texas da dove è sparita una delle sole cinque fiale contenenti il letale virus "Guanarito", proveniente dal Venezuela.

Scomparsa fiala con un virus GuanaritoDa un laboratorio è sparita una fiala contenente un virus letale. Sembra una scena di un film, invece è accaduto veramente a Galveston, in Texas. La fiala sparita contiene “Guanarito”, un virus proveniente dal Venezuela. Gli esperti hanno fatto notare che l’impatto dell’agente virale in questione è molto simile a quello determinato dal virus Ebola.

Il “Guanarito” causa febbri con emorragie sotto pelle, negli organi interni e dagli orifizi del corpo. Non vi è alcun trattamento per la malattia e la mortalità arriva fino al 20% di chi la contrae. Il virus è trasmesso usualmente tra i roditori e i ricercatori sospettano che non possa sopravvivere nella popolazione di animali del Nord America, ma in Venezuela alcune centinaia di casi sono stati registrati anche tra le persone.

L’FBI ha avviato un’inchiesta sulla scomparsa della fiala. Sono stati i funzionari dei Centers for Disease Control and Prevention, l’autorità sanitaria americana che si occupa di epidemie, a chiedere l'intervento dei federali. Rob Weyant, direttore della sezione che si occupa di tossine e agenti letali, ha dichiarato “La CDC ha notificato l’incidente all’FBI e noi abbiamo appreso che i federali inizieranno un’inchiesta”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Scampia sommersa dai rifiuti

Taglio dei parlamentari è legge

Scuola chiusa per discarica abusiva

Istat: Disoccupazione luglio al 9,5%

Approvato nota al DEF. Stop aumento IVA

Cgia: Grandi imprese evasione maggiore