In Friuli vince il partito del non voto. Serracchiani nuovo governatore

Il Friuli al voto per rinnovare presidente e Assemblea regionale. Alle 15 hanno votato il 50,48% degli aventi diritto. Debora Serracchiani in testa. Segui la diretta dello spoglio.

Debora SerracchianiIeri e oggi(22 aprile) in Friuli Venezia Giulia si è votato per scegliere il nuovo presidente dell’Assemblea regionale. L’unico risultato ufficiale(e definitivo) è il dato sull’affluenza alle urne: alle 15 hanno votato il 50,48% degli aventi diritto, pari a 554.934 elettori. Gli aventi diritto erano 1.099.334. Tradotto, un friulano su due non ha votato. Il calo è stato di oltre il 20% rispetto alle regionali del 2008.

Debora Serracchiani ha vinto un po’ a sopra. La “pidina” ha battuto in volata il governatore uscente Renzo Tondo. La Serracchiani ha vinto con il 19,23% dei voti degli aventi diritto. Questo dato dovrebbe far riflettere. Saverio Galluccio, candidato del Movimento 5 Stelle, ha sfiorato il 20%. Nelle regionali in Sicilia del 2012 il partito di Beppe Grillo aveva ottenuto il 18,17%. Alla fine il vero vincitore è il partito del non voto con il 49,52%.

Sezioni scrutinate: 1.374 su 1.374
Voti Validi: 536.992
Schede bianche: 5.935
Schede nulle: 11.968
Voti contestati e non assegnati: 52
Totale votanti: 554.947

Candidato Partiti Voti %
Debora Serracchiani PD, SEL, IDV e altre liste 211.508 39,39
Renzo Tondo PDL, Lega, UDC e altre liste 209.441 39,00
Saverio Galluccio Movimento 5 Stelle 103.133 19,21
Franco Bandelli Un’altra Regione 12.910 2,40

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli