HTC Desire 600. Un dual sim di livello

HTC presenta un nuovo smartphone di fascia media, ispirato all'HTC One, con dual sim e processore quad core.

HTC Desire 600HTC Desire 600 è uno smartphone quadband dotato di un sistema Dual Sim, ovvero la possibilità di contenere insieme due schede Sim di differenti gestori telefonici: in questo modo si possono gestire le telefonate con la sicurezza di non perdere mai la connessione con la possibilità di scegliere la tariffa migliore.

Il nuovo prodotto della casa taiwanese è dotato di uno schermo sensibile al tocco da 4,5 pollici di diagonale con risoluzione di 540x960 pixel. Il Desire 600 è dotato anche di fotocamera da 8 megapixel e integra il DSP per le cuffie Beats Audio. Il dual sim di HTC monta il processore quad core Qualcomm Snapdragon 200 da 1.2 GHz affiancato da 1 GB di RAM. La batteria è da 1860 mAh. La memoria di massa è di 8 GB, espandibile con una scheda di memoria di tipo microSD.

Sul frontale però, come sull’HTC One, troviamo i diffusori BoomSound, ovvero due altoparlanti sopra e sotto il display, in modo tale da offrire audio stereo diretto verso l’utente durante ad esempio la visione di un filmato. Il Desire 600 è basato su Android Jelly Bean con HTC Sense 5, quindi con la nuova homescreen BlinkFeed, l’aggregatore di notizie, social network e notifiche alla Flipboard che ha debuttato con l’HTC One. L’HTC Desire 600 sarà disponibile a partire da giugno 2013. Due le colorazioni disponibili: bianca o nera. Il prezzo del terminale deve ancora essere annunciato.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

CheBanca! non funziona

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

CheBanca! con problemi tecnici

Legambiente: 148 eventi estremi nel 2018

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Tari costa in media 300 euro