Dal primo luglio aumentano tariffe luce

Da lunedì primo luglio le tariffe della luce aumenteranno dell'1,4%, per un aggravio di 7 euro, e quelle del gas scenderanno dello 0,6%, per un risparmio di 7 euro.

Contatore energiaGli italiani spenderanno meno per il gas e pagheranno di più per la luce. Dal primo luglio le bollette elettriche aumenteranno dell’1,4%, per un aggravio di 7 euro, e quelle del gas scenderanno dello 0,6%, per un risparmio di 7 euro. Aggravio e risparmio, dunque, si compensano.

Lo comunica l’Autorità per l’energia nell’aggiornamento trimestrale luglio-settembre. L’aumento delle bollette dell’energia elettrica è il risultato di una leggera diminuzione della materia prima, controbilanciato dall’atteso incremento dei costi di dispacciamento per garantire l’equilibrio e la sicurezza del sistema. Nel dettaglio, dal primo luglio, il prezzo di riferimento dell’energia elettrica sarà di 19,196 centesimi di euro per kilowattora, con un aumento rispetto al trimestre precedente, di 0,260 centesimi di euro, tasse incluse.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

CheBanca! con problemi tecnici

Istat: Lettori di libri stabili in Italia