SWG: PD primo partito. M5S torna a crescere

Il PD si conferma primo partito nelle intenzioni di voto con il 27,6% dei consensi. Segue il PDL, stabile al 26,8%. Torna a crescere il Movimento 5 Stelle.

Intenzioni di votoQuesta mattina(28 giugno) ad “Agorà”è stato riproposto il sondaggio SWG sulle intenzioni di voto degli italiani. Il primo partito italiano è il Partito Democratico con il 27,6%. Il PD è rimasto invariato rispetto alla scorsa settimana.

Il Popolo della Libertà è al 26,8%. Il partito di Silvio Berlusconi ha perso lo 0,9% rispetto al precedente sondaggio. Il Movimento 5 Stelle torna a crescere dopo alcune settimane di calo. Il movimento di Beppe Grillo è al 18,1%(+1,2%). In aumento anche Scelta Civica e Lega Nord rispettivamente al 5,3%(+0,1%) e 5,2%(+0,5%). Cala dello 0,7% SEL, ora al 4,6%. Pressoché invariato il risultato di Fratelli d’Italia(-0,1%), al 2,2%. Perde leggermente Azione Civile di Antonio Ingroia(-0,2%), all’1,9%, mentre cala di quasi mezzo punto l’UDC(-0,4%), che chiude all’1,3%. Roberto Weber, presidente SWG, ha dichiarato “In seguito alle vicende giudiziarie di Berlusconi, il PDL si stringe intorno al proprio leader. Il M5S ha ripreso freschezza, anche perché i problemi che hanno portato il voto a Grillo non sono stati risolti”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

CheBanca! con problemi tecnici

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

Istat: Lettori di libri stabili in Italia