Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2013

Piazza Affari chiude a -0,37%. Spread a 274 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in calo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso lo 0,37% a 16.482 punti, mentre il Ftse All Share è sceso dello 0,32% a quota 17.503. Chiudono in positivo Francoforte(+0,06%), Parigi(+0,15%) e Londra(+0,53%).

In pensione a 50 anni con 3.700 euro netti al mese

Immagine
La pensione per molti è diventata pura utopia. C’è chi non la vedrà mai(i giovani di oggi) e chi la percepirà tra qualche anno se ci arriverà(gli esodati). Ci sono però ancora dei “fortunati” che entrano a far parte del “clan” dei pensionati d’oro.

Istat: Disoccupazione giovanile al 39,1%

Immagine
Oggi(31 luglio), l’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro in Italia. Nel mese di giugno il tasso di disoccupazione è al 12,1%, in calo di 0,1 punti percentuali rispetto ad maggio e in aumento di 1,2 punti percentuali nei dodici mesi.

Pino Scotto contro le donne nei video musicali

Immagine
Pino Scotto ha attaccato le donne oggetto dei video musicali nel corso di “Database”. Il conduttore ha detto “Comunque, questo eccesso di queste mignotte messe nei video non mi è mai piaciuto”.

Piazza Affari chiude a +1,64%. Spread a 274 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato l’1,64% a 16.542 punti, mentre il Ftse All Share è salito dell’1,51% a quota 17.559. Chiudono in positivo Francoforte(+0,15%), Londra(+0,16%) e Parigi(+0,45%).

Scorie nucleari, partono interrogazioni

Immagine
Diverse interrogazioni sono state depositate in Parlamento sulla vicenda lucana del nucleare, per il presunto trasporto di materiali avvenuto nella notte fra domenica e lunedì dal centro di ricerche Trisaia di Rotondella(Matera) all’aeroporto militare di Gioia del Colle(Bari).

Asta Btp: In calo il tasso del quinquennale e del decennale

Immagine
Il Tesoro ha venduto Btp con scadenza a 5 e 10 anni per complessivi 6,75 miliardi di euro. La domanda ha raggiunto in totale gli 9,041 miliardi di euro.

Florida: Esplosioni e fuoco centrale gas

Immagine
A più di tre mesi dall’incidentedell’impianto di fertilizzanti in Texas, gli Stati Uniti devono affrontare una nuova emergenza ambientale. Una serie di esplosioni ha investito l’impianto di gas propano della Blue Rhino, a Lake County, in Florida.

Piazza Affari chiude a -0,89%. Spread a 279 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in calo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso lo 0,89% a 16.275 punti, mentre il Ftse All Share è sceso dello 0,88% a quota 17.299. Chiudono in positivo Londra(+0,08%) e Francoforte(+0,17%). Invariata Parigi.

Asta Bot: Il tasso del semestrale scende allo 0,799%

Immagine
Il Tesoro ha collocato Bot a sei mesi con scadenza gennaio 2014 a un tasso medio pari allo 0,799%, in calo rispetto all’1,1052% dell’asta precedente di fine giugno. Lo Stato ha incassato 8,5 miliardi di euro, il massimo importo previsto. La domanda ha raggiunto i 12,491 miliardi di euro  Il rapporto domanda-offerta è salito a 1,47. Il bid-to-cover dell’asta di giugno era stato di 1,36.

Strage in Irpinia, autobus giù da viadotto. 38 morti

Immagine
Intorno alle 20.30 di ieri(28 luglio), Un pullman è precipitato da un viadotto dell’autostrada A16 Napoli-Canosa, da un’altezza di 30 metri, tra Monteforte Irpino e Baiano, nell’Avellinese. 36 corpi sono stati estratti senza vita dalle lamiere, altre due persone, di cui un bambino, sono morte in ospedale. Tra le vittime anche l’autista.

Lucarelli parla del mostro a tre teste: la Rifiuti S.p.a.

Immagine
La sera del 23 luglio 2013 non avevo nulla da fare. Così ho deciso di fare zapping televisivo in cerca di qualcosa di interessante. Alla fine mi sono sintonizzato su Rai 3 per vedere “Lucarelli Racconta: Ladri di Futuro”. E’ la storia di un mostro a tre teste che viaggia nel tempo e nello spazio divorando tutto quello che incontra.

Cgia: Quasi 3 milioni lavoratori in nero

Immagine
Sono quasi 3 milioni i lavoratori in nero presenti in Italia. Lo rileva la Cgia di Mestre. Con le loro prestazioni producono 102,5 miliardi di euro di PIL irregolare all’anno(pari al 6,5% del PIL nazionale), sottraendo alle casse dello Stato 43,7 miliardi di euro di gettito. Il dato è riferito all’anno 2011.

Cervia: Banane contro il ministro Kyenge

Immagine
Sei bello e ti tirano le pietre; sei brutto e ti tirano le pietre. Qualunque cosa fai, dovunque te ne vai, sempre pietre in faccia ricevi. Questo è un vecchio detto. Ora invece non si tirano più le pietre, ma le banane.

Pino Scotto va in vacanza

Immagine
Oggi(26 luglio) è andata in onda l’ultima puntata stagionale di “Database”, il programma musicale di Rock TV condotto da Pino Scotto.

Piazza Affari chiude a -0,06%. Spread a 274 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso in lieve calo l’ultima seduta della settimana. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso lo 0,06% a 16.421 punti, mentre il Ftse All Share è sceso dello 0,12% a quota 17.452. Chiudono in negativo anche Londra(-0,50%) e Francoforte(-0,65%). In positivo Parigi(+0,32%).

Versace: Le Regioni sono un’associazione criminale di stampo politico

Immagine
Questa mattina(26 luglio) ad “Agorà Estate” è stato ospite Santo Versace. Tutti parlano dell’abolizione delle province, ma per l’imprenditore italiano il problema sono le Regioni.

Asta Ctz: Il tasso del biennale cala all’1,857%

Immagine
Il Tesoro ha collocato 3 miliardi di Ctz con scadenza giugno 2015 con un tasso dell’1,857%, in calo rispetto al 2,403 all’asta di giugno. La domanda è ammontata a 4,681 miliardi di euro. Il rapporto bid-to-cover è 1,56, in aumento rispetto all’1,48 dell’asta precedente.

Derivati: Regione Piemonte deve pagare 36 milioni di euro a Intesa-San Paolo e Dexia

Immagine
Brutte notizie per la Regione Piemonte. Il tribunale di Londra ha ordinato il pagamento di oltre 36 milioni di euro a Intesa-San Paolo e Dexia, rigettando l’istanza di opposizione al pagamento e la richiesta della Regione di sospendere l’esecutività del pagamento.

In Onda dedica 120 secondi alla Terra dei Fuochi

Immagine
Continua l’inutilità informativa dei talk show politici. Dopo aver nominatoAgorà Estate”, mi tocca menzionare anche “In Onda”. Nella puntata del 23 luglio 2013 è stata ospite il ministro delle Politiche Agricole, Nunzia De Girolamo.

Piazza Affari chiude a -0,07%. Spread a 271 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in lieve calo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso lo 0,07% a 16.431 punti, mentre il Ftse All Share è sceso dello 0,07% a quota 17.473. Chiudono in negativo anche Parigi(-0,17%), Londra(-0,49%) e Francoforte(-0,96%).

Vodafone Cambio Smart non è conveniente per il consumatore

Immagine
Vodafone ha lanciato la promozione “Cambio Smart” per trasformare in modo semplice, sicuro ed ecologico un telefono, uno smartphone o un tablet usato in uno sconto per l’acquisto di prodotti nei punti vendita dell’operatore telefonico. Al momento la promozione è valida solo in Lombardia.

De Girolamo: Molto faticoso fare insieme la madre e il ministro

Immagine
Dopo un po’ di tempo torna in auge Nunzia De Girolamo(PDL). Il ministro delle Politiche Agricole è stato ospite nel programma “In Onda”. La “pidiellina” si è fatta notare per una dichiarazione shock.

Due pucchiacche fanno una foto con Brunetta

Immagine
Giornata da ricordare per Renato Brunetta. Il “pidiellino” è stato fermato da due ragazze per una foto ricordo. Dopo un po’, il “simpatico” politico ha avuto a che fare con dei manifestanti. Il gruppetto protestava contro la supertassa del 58,5% sulle sigarette elettroniche. Brunetta li ha invitati nel suo ufficio a bere un caffè. Questa è la politica in Italia.

Deraglia treno in Spagna. 77 morti e 143 feriti

Immagine
Settantasette morti e 143 feriti, di cui 5 in stato di coma: è il bilancio, ancora provvisorio, dell’incidente ferroviario avvenuto ieri(24 luglio) in Spagna. Alcune parti del convoglio, che copriva la linea Madrid-Ferrol, non sono state ispezionate perché di difficile accesso. A bordo del treno c’erano 222 passeggeri. I pochi superstiti sono tutti in salvo.

Pino Scotto attacca la classe politica italiana

Immagine
Pino Scotto ha attaccato nuovamente la classe politica italiana durante la diretta di “Database”. Il conduttore ha dichiarato “Secondo me, in qualsiasi altro Paese, con quello che è successo, si sarebbe dimesso. Invece per Alfano hanno voluto fare la votazione. E’ naturalmente dalla votazione sono venuti fuori i soliti leccaculo e i soliti servi”.

Piazza Affari chiude a 1,26%. Spread a 273 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato l’1,26% a 16.442 punti, mentre il Ftse All Share è salito dell’1,21% a quota 17.485. Chiudono in positivo anche Londra(+0,35%), Francoforte(+0,78%) e Parigi(+1,01%).

Consumo di droga in calo nel 2012

Immagine
Cala il consumo di stupefacenti in Italia, ma aumenta quello di cannabis tra i giovani. Lo si desume dalla “Relazione Annuale 2013” presentata al Parlamento dal Dipartimento Politiche Antidroga. Il 95,04 % della popolazione, tra i 15 e i 64 anni, non ha assunto alcuna sostanza stupefacente negli ultimi 12 mesi.

Consulta: Art. 19 lede pluralismo sindacale

Immagine
L’esclusione di Fiom dalla rappresentanza sindacale in Fiat, perché l’organizzazione dei metalmeccanici Cgil non ha sottoscritto il contratto con la parte datoriale, rappresenta un “vulnus” all’articolo 39 della Costituzione che sancisce “i valori del pluralismo e la libertà di azione della organizzazione sindacale”.

Arriva l’Estate. Da giovedì afa ovunque

Immagine
Dopo un’estate che faticava a partire è arrivato il caldo. Le prossime 48 ore non destano particolari preoccupazioni, comunica il ministero della Salute, se non per Bolzano e Firenze, dove l’afa si farà sentire.

Piazza Affari chiude a +0,03%. Spread a 280 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in lieve rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,03% a 16.238 punti, mentre il Ftse All Share è salito dello 0,04% a quota 17.277. Chiude in negativo Francoforte(-0,20%), Londra(-0,39%) e Parigi(-0,43%).

IMU verrà inglobata nella TARES?

Immagine
Il governo non ha trovato ancora la copertura necessaria per abolire l’IMU sulla prima casa. Al momento l’unica cosa certa è che non si pagherà l’acconto 2013rinviato a settembre, ma c’è un punto interrogativo sul saldo di dicembre. Cosa accadrà?

New York: Atterraggio d’emergenza per un Boeing 737. 11 feriti

Immagine
E' di 11 persone ferite, fortunatamente in modo lieve, il bilancio di un incidente avvenuto all’aeroporto “La Guardia” di New York, dove un Boeing 737 della Southwest Airlines proveniente da Nashville, Tennessee, è atterrato con un guasto al carrello anteriore.

Pino Scotto parla dei cinepanettoni

Immagine
Pino Scotto ha parlato dei cinepanettoni durante la diretta di “Database”.  Il conduttore ha dichiarato “E intanto già stanno girando i film panettoni per Natale con questa specie di attori”.

Piazza Affari chiude a +0,68%. Spread a 281 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,68% a 16.233 punti, mentre il Ftse All Share è salito dello 0,65% a quota 17.270. Chiude in positivo anche Parigi(+0,37%). In negativo Francoforte(-0,01%) e Londra(-0,11%).

Fukushima: Acqua radioattiva in mare

Immagine
Non arrivano buone notizie dalla centrale nucleare di Fukushima; impianto fortemente danneggiato a seguito di un violento terremoto e maremoto l’11 marzo 2011. Dopo tante smentite e assicurazioni, la Tepco ha ammesso che l’acqua radioattiva accumulata sotto la centrale è finita nell’Oceano Pacifico.

Eurostat: Debito pubblico italiano al 130,3%

Immagine
Brutte notizie per l’Italia. Secondo i dati Eurostat il debito pubblico italiano è schizzato a quota 130,3% alla fine del primo trimestre del 2013. La crescita è stata del 3% rispetto al trimestre precedente. L’incremento del debito/PIL nel trimestre riguarda 21 paesi dell’Unione Europea.

Un giovane si lancia dal ponte di via Castellino

Immagine
Questa mattina(22 luglio) un giovane di 25 anni si è lanciato dal ponte di via Pietro Castellino a Napoli. Al momento sconosciuti i motivi del gesto. Soltanto pochi giorni fa due persone si erano gettate, nello stesso giorno, dalla medesima struttura. Ormai è diventata un’emergenza.

In Cina il grattacielo più alto del mondo

Immagine
Dopo un mare di polemiche sta per cominciare la costruzione dello “Sky City One”, il grattacielo più alto del mondo, a Changsha, nella Cina Centrale. L’edificio sarà alto 838 metri e costerà 650 milioni di euro. I lavori saranno completati entro la primavera del 2014.

Allarme botulino in pesto genovese. 25 intossicati

Immagine
Dopo l’allarme lanciato da una casa produttrice genovese per una partita avariata di pesto in vasetto, sono stati attivati dalla Regione Liguria i controlli sanitari del caso. Circa 25 le persone arrivate negli ospedali Galliera, San Martino e Gaslini, con i sintomi di un’intossicazione da botulino.

Pino Scotto continua la crociata contro i reality e la politica

Immagine
Nel corso del programma “Database” di Rock TV è arrivato un sms per Pino Scotto. Lo spettatore ha scritto “Stavo pensando alla mia generazione. Io ho 25 anni e tutti i miei amici, che non sanno fare nulla, aspirano ad entrare in qualche reality. A me piacerebbe mandare tutte queste persone in Africa a vedere i bimbi che muoiono per le strade”.

Berlusconi torna al Senato e si addormenta

Immagine
Il 19 luglio 2013 è un data che gli italiani non dimenticheranno tanto facilmente: Silvio Berlusconi ha messo piede al Senato per la prima volta in questa legislatura. Evidentemente si votava qualcosa di importante per il benessere degli italiani. Un decreto per l’incentivazione al lavoro o per il taglio delle tasse?

Terremoto di magnitudo 4.9 nelle Marche

Immagine
Alle 3.32 c’è stata una scossa di terremotodi magnitudo 4.9 al largo delle Marche, 10 chilometri ad est di Numana, località balneare ai piedi del monte Conero. I comuni prossimi all’epicentro sono Loreto(AN), Numana(AN), Sirolo(AN) e Porto Recanati(MC). L’ipocentro è stato localizzato a 8,4 km di profondità.

Cgia: Elettricità più cara per le PMI

Immagine
Le Piccole e Medie Imprese italiane pagano l’energia elettrica il 68,2% in più della media UE. Solo Cipro registra una situazione peggiore della nostra. Lo rivela la Cgia di Mestre. Il costo praticato alle PMI per l’energia è pari a 198,8 euro ogni 1000 Kwh consumati per i quali un’azienda paga 55 euro di tasse. L’incidenza fiscale è del 27,7%, al secondo posto in UE dietro alla Germania(32,3%). Le piccole imprese italiane pagano il 61% in più delle grandi imprese, con un differenziale inferiore solo a quello della Grecia(82,4%).

Bagnoli: Apre la spiaggia con il divieto di balneazione

Immagine
Oggi(20 luglio), a Bagnoli viene inaugurata una spiaggia di 6 mila metri quadrati. Peccato che ci sia ancora il divieto di balneazione. Il motivo? Il mare di Bagnoli non è stato ancora bonificato.

Condannati Fede, Mora e la Minetti

Immagine
Accogliendo la richiesta dei Pm, i giudici della V sezione penale del Tribunale di Milano hanno condannato Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti per i reati di induzione e favoreggiamento della prostituzione, anche minorile. Si tratta del processo Ruby Bis.

Piazza Affari chiude a +0,44%. Spread a 290 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso in rialzo l’ultima seduta della settimana. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,44% a 16.124 punti, mentre il Ftse All Share è salito dello 0,44% a quota 17.159. Chiudono in negativo Londra(-0,06%), Parigi(-0,06%) e Francoforte(-0,07%).

Saccomanni: Ipotesi vendita Eni ed Enel

Immagine
A maggio 2013 il debito pubblico italiano ha toccato quota2.074,7 miliardi di euro. Un record. Una domanda sorge spontanea: come ridurlo? In questi giorni torna nuovamente di moda la (s)vendita degli asset strategici. Oggi(19 luglio) Fabrizio Saccomanni ha rilasciato un’intervista a Bloomberg TV.

Detroit dichiara bancarotta

Immagine
La città di Detroit dichiara bancarotta. Si tratta del più grande fallimento presentato da una municipalità nella storia americana. La richiesta al giudice federale è stata avanzata dal commissario straordinario Kevyn Orr ed è stata approvata dal governatore del Michigan, Rick Snyder.

Piazza Affari chiude a +2,28%. Spread a 290 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato il 2,28% a 16.053 punti, mentre il Ftse All Share è salito del 2,12% a quota 17.084. Chiudono in positivo anche Londra(+0,95%), Francoforte(+1,00%) e Parigi(+1,44%).