Damilano contro i berlusconini

Nella puntata di Gazebo del 16 ottobre 2013 è stato mostrato il dietro le quinte della manifestazione del PDL contro la condanna di Berlusconi. Guarda il video.

Marco DamilanoLa settimana scorsa il programma “Gazebo” ha fatto vedere il dietro le quinte della manifestazione del PDL contro la condanna di Silvio Berlusconi. E’ il 4 agosto 2013. Marco Damilano è intervistato da un cronista di “La 7”. Il giornalista viene preso di mira da un gruppo di “berlusconini” over 60.

Una tizia con i capelli rossi urla: “Vattene comunista. Parli sempre male di Berlusconi. La devi finire di parlare male di Silvio Berlusconi”. Poi appare un tizio con gli occhiali. Anche lui sbraita contro Damilano. Il “berlusconino” dice: “Avete rotto il cazzo. Di Penati non sapeva niente. Voi state buttando l’Italia alla guerra civile. Vi siete rubati l’Italia”. Ma non finisce qui. Tra un urlo e l’altro vengono nominati anche Stalin e Lenin. Mancava solo che il “berlusconino” citasse Ceaușescu. Alla fine spunta pure un tamarro napoletano. Questo è l’elettorato di Silvio Berlusconi. Una massa di “demicienti”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli