Renzi: Sono più grillino io di Grillo

Matteo Renzi (s)parla di Beppe Grillo per rubare voti al Movimento 5 Stelle. Peccato che il sindaco di Firenze sembri il "populismo fatto persona". Guarda il video.

Matteo RenziIl tizio che vedete nella foto è Matteo Renzi. L’uomo è il primo cittadino di Firenze e punta alla leadership del Partito Democratico. Ieri(25 ottobre) è stato ospite di Lilli Gruber nel programma “Otto e Mezzo”. Come al solito, la conduttrice ha accolto il “fringuello nazionale” con i petali di rose.

Tra una baggianata e l’altra, il signor Renzi ha sparlato nuovamente di Beppe Grillo. Lui è convinto di “rubare” voti al Movimento 5 Stelle. Ma voi lo vedete un “grillino” che vota un inceneritorista convinto? Renzi ha detto “La partita vera sta anche qui, sono otto milioni di persone che Grillo ha deluso. Io, a Firenze ho venduto le auto blu, dimezzato gli assessori e ridotto le spese; aprendo la trasparenza nella pubblica amministrazione. Sono più grillino io di Grillo”.

L’aspirante segretario del PD non menziona la privatizzazione del trasporto pubblico locale(ATAF) senza nemmeno tutelare i dipendenti. Se questo è il nuovo che avanza che Dio ci salvi. L’ebetino di Firenze ha parlato anche dell’impeachment: “Le posizioni di Grillo cambiano continuamente nei confronti di Napolitano con tanti problemi proprio dell’impeachment parla Grillo?”. E di cosa dovrebbe parlare? Delle cazzate che dici ogni volta? Renzi è il populismo fatto persona.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Scampia sommersa dai rifiuti

Taglio dei parlamentari è legge

Scuola chiusa per discarica abusiva

Approvato nota al DEF. Stop aumento IVA

Cgia: Grandi imprese evasione maggiore

Istat: Disoccupazione luglio al 9,5%