Ritrovati resti di Maria Grazia Trecarichi

I resti umani trovati nel locale stoviglie del ponte 3 della Concordia sono compatibili con il codice genetico di Maria Grazia Trecarichi.

Costa ConcordiaI resti umani trovati nel locale stoviglie del ponte 3 della Costa Concordia sono compatibili con il codice genetico di Maria Grazia Trecarichi.

Lo hanno comunicato al tribunale di Grosseto i responsabili della Polizia Scientifica di Roma a cui era stata affidata la perizia del Dna. Elio Vincenzi, marito di Maria Grazia, ha dichiarato “Ho appreso dai mezzi di stampa che il corpo ritrovato nel relitto della Costa Concordia è quello di mia moglie, ma io non so nulla di ufficiale”. Dunque resta un solo disperso, Russl Rebello, il cameriere indiano in servizio da tre mesi sulla nave.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli

Scampia sommersa dai rifiuti